Archivio dell'autore: kalosf

Informazioni su kalosf

...guardare le cose, i volti, le storie, non significa ancora vedere... Il tentativo di Kalosf è quello di comprendere la realtà, attraverso i colori e la luce e a volte perfino sottraendo alle immagini alla loro vera natura, per trasformarle in qualcos'altro, in uno spazio di senso. Non un fotografo professionista, ma un camminatore di percorsi...

Mascarade (dietro la tua maschera, nel tuo volto)


Pubblicato in fotografia | 20 commenti

Il tuo stile inconfondibile (carnevale a Venezia, al Florian)


Pubblicato in fotografia | 8 commenti

La notte ferma il suo corso. La luna


Perché vedrà il mio cuore, Imbratterà le tue notti di luna, Fin quando al mattino, Bagnati di buio, Non ci sveglieremo Feriti dall’alba…

Pubblicato in fotografia, post guidato | 18 commenti

Sul ghiaccio, la luna


Non c’è nulla di così gelido che il cuore non possa attraversare  

Pubblicato in fotografia, post guidato | 18 commenti

La luna e la cometa


L’essenza non è così trasparente che il cuore non possa scorgerla  

Pubblicato in fotografia, post guidato | 11 commenti

Nel buio, la luna


Non c’è un buio così denso, da non permettere al cuore di vedere

Pubblicato in fotografia, post guidato | 24 commenti

Luna rossa


Non c’è nulla di vero finché il cuore non lo vede…

Pubblicato in fotografia, post guidato | 16 commenti

Fuori programma


E poi non mi resta che la notte bastarda a riempire di sangue il passato e i ricordi.

Pubblicato in fotografia, post guidato | 18 commenti

New creation


Agli amici di lnc… L’ultimo abbraccio del 2014

Pubblicato in fotografia, Natale 2014 | 14 commenti

O Oriente, splendore della luce eterna e sole di giustizia, vieni a illuminare coloro che abitano fra le tenebre e nell’ombra di morte.


(Con uno speciale sorriso all’amica Tina)

Pubblicato in fotografia, musica, Natale 2014 | 21 commenti

O chiave di David!


O chiave di David e scettro della casa d’Israele, che apri, e nessuno può chiudere; che chiudi, e nessuno può aprire: vieni e trai dalla prigione il misero che giace nelle tenebre e nell’ombra della morte.

Pubblicato in fotografia, Natale 2014 | 11 commenti

Un virgulto dal tronco di Jesse


Pubblicato in fotografia, Natale 2014 | 14 commenti

La profezia (attendendo)


Pubblicato in fotografia, Natale 2014, post guidato | 11 commenti

“Voi che passate per la via, vedete se c’è un dolore simile al mio dolore” (abside, Taormina)


;

Pubblicato in fotografia, post guidato | 15 commenti

Pioggia


Pioggia (lentamente pioggia). E lacrime. Come luna di notte, Senza gioia o tepore. Solo il silenzio appassito del mio corpo freddo.

Pubblicato in fotografia, poesia, post guidato | 14 commenti

Ogni cosa che inizia tende alla sua fine. Solo la vita è per sempre


Pubblicato in fotografia | 13 commenti

Il tempo confuso


Perduto è tutto il tempo che in amor non si spende. (T. Tasso)

Pubblicato in fotografia | 12 commenti

Se la notte vive


Affondo. Se la notte vive. Più a fondo. Illimitate derive. Io.

Pubblicato in fotografia, Le Petit Onze | 16 commenti

Sei qui… (Il soprannaturale ci circonda?)


Sei. Silenzioso Splendore, Pace che inabita Le mie voragini notturne. Sei.

Pubblicato in fotografia, Le Petit Onze, poesia | 18 commenti

Il sovrannaturale ci circonda (e fa di noi il tempio)


Mi condusse nella tempesta. Sentii i lampi illuminare la notte. Ma non era li. Mi condusse allora in un prato a primavera. Sentii i colori dei fiori e vidi i loro profumi. Ma nemmeno lì trovai nulla. Poi mi condusse … Continua a leggere

Pubblicato in fotografia, Mini racconto, post guidato | 21 commenti

Il sovrannaturale ci circonda (e invade la storia)


Pubblicato in fotografia | 14 commenti

Il sovrannaturale ci circonda


Pubblicato in fotografia | 14 commenti

L’origine del fuoco (composizione inedita per lnc)


Pubblicato in fotografia, post guidato | 21 commenti

Sono lo specchio della tua assenza così presente sulle vie del mondo


(chiedo scusa agli amici di lnc per aver usato una mia fotografia, ma ho voluto interpretare in modo molto personale il dettato fotografico della settimana)

Pubblicato in fotografia | 9 commenti

I sentieri della luce (dedicato ad un’amica)


…perchè la luce avanza verso di te, eppure ti vive dentro, come un significato che si nasconde tra i veli della tua storia. Non c’è un dolore così grande che possa spegnerne il bagliore, nè acque così violente da poterla … Continua a leggere

Pubblicato in Amicizia, Dedica, lettera, pensiero | 20 commenti