Principessa…mi chiamavi


Pendono rosse e invitanti
le ciliege sul vecchio albero
Principessa mi chiamavi
e coi teneri rami corone facevi
le posavi sui capelli ribelli
e con rosse ciliegie le ornavi
Principessa e mi abbracciavi
Nessuno più mi ha chiamata così
il vecchio ciliegio c’è ancora
riempio di frutti il cestino
ne metto due all’orecchio
muovo piano la testa
le rosse ciliegie
accarezzano le guancie
Solo per un momento
son tornata principessa!
Ma.Vi  

Foto di 65luna- Grazie

Questa voce è stata pubblicata in Click Interpretativo, poesia. Contrassegna il permalink.

12 risposte a Principessa…mi chiamavi

  1. jalesh ha detto:

    Bellissima giovanile interpretazione dello stupendo scatto di 65Luna. Complimenti

  2. lulasognatrice ha detto:

    Molto bella!

  3. 65luna ha detto:

    Teneri ed emozionanti ricordi, grazie mille Tina! Abbraccio,65Luna

  4. orofiorentino ha detto:

    Davvero tenera e piena di emozione, grazie Tina

  5. Rosemary3 ha detto:

    Bellissima anche questa interpretazione dello scatto di 65Luna…
    Ros

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...