Crudele amóre…


4c41646f70309be2900b3e2e0ca3ed78Un amóre lasciatole in serbo dal destino? Alquanto crudele, però…
Quel dolce incantesimo che le aveva stregato l’anima, si era rivelato un sentimento di assoluta agonìa: momenti di accesa passione che non le lasciano scampo alcuno. Rivive quei magici istanti, sentendosi avviluppata da una voragine che le dilania la mente e il corpo, non lesinando acuti sensi di colpa che la torturano. Ripensa alla felicità vissuta ma spenta dopo poche battute iniziali che ancora le procurano dolore ed immenso dipiacere
Ma la vita, immane miniera di emozioni, la vita cos’altro ancora le offre?
Avvolgendo le bende alle sanguinanti ferite, chiude una pagina della sua vita, sperando che il futuro le sfumi di rosa il cuore…

© Rosemary3

Immagine in rete

Informazioni su Rosemary3

Amo la poesia, preferibilmente in rima sciolta, e la natura dipingere in tutte le sue sfumature emozionali... Adoro i tramonti e di fronte ad essi perdermi incantata...
Questa voce è stata pubblicata in post guidato, racconto. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Crudele amóre…

  1. tinamannelli ha detto:

    Racconto e poesia insieme. Bravissima molto bello con le parole proposte bene intrecciate. Sicuramente la vita offrirà ancora una pagina rosa…Complimenti

  2. orofiorentino ha detto:

    Una vera bellezza questo tuo racconto, molto molto piaciuto

  3. jalesh ha detto:

    Splendido racconto imbastito attravero un eccellente inserimento delle 5 parole proposte complimenti

  4. oddonemarina ha detto:

    triste sì, ma con una speranza per il futuro… complimenti molto intenso.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...