Lo svanire di un sogno


Immagine web

images

Cercare nei cassetti della memoria… il volto,

sbirciare nei silenzi… desideri,

annaspare nei vuoti intorno

mentre il giorno rischiara… come ieri

nel volo di farfalla.

Nel libro del cuore… istanti,

lacrime a spingersi in momenti

mentre le lune seguono passi fluttuanti

tra le pagine censite, aperte in segmenti.

Lo sfoglio di margherita tra le dita

di soave musica canzona l’andamento

col sordo restare della luce la vita

nell’intorno avvolto a menzionare portamento.

Il timore dello svegliarsi soli in culla

con occhi all’aprirsi… poi vedenti

nell’intuire di quanto quel viaggio resti

per quel sogno a svanire… nel nulla.

Giovanni Monopoli

Copyright © poesie mie: Giovanni Monopoli

 

Questa voce è stata pubblicata in poesia. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Lo svanire di un sogno

  1. jalesh ha detto:

    Meraviglioso viaggio espresso con stupendi versi attraverso i ricordi di sogni svaniti nel nulla. Sempre un piacere leggere bravissimo

  2. Rosemary3 ha detto:

    Una splendida chiusa per dei meravigliosi versi: all’alba i sogni svaniscono come fantasmi al sole…
    Ros

  3. tinamannelli ha detto:

    Bello questo ricordare dei sogni che sono svaniti all’alba…tutto quello che bello svanisce come un sogno…Bellissimi versi complimenti

  4. orofiorentino ha detto:

    ha ragione Tina….sei sempre bravissimo a donare emozioni

  5. bianca ha detto:

    stupendo mr poeta giovanni complimendi❤

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...