Una lacrima


Da un dipinto di Anna Guarini

Lacrima

Una lacrima sul mondo martoriato, infelice

lo sguardo si propende solo, all’infinito

nella mestizia, nel canto dei silenzi intorno

tra le ciglia sparse nell’osservo smarrito.

Mondo di pace, mondo d’amicizia

relegato tra gli scaffali della ingiustizia

con l’incredulo voler chiedere…

aiuto in fratellanza

tra i sibili udenti nello scucito spazio.

Riflette con amarezza le brutture vedenti,

si pone in silenziosa attesa nei vuoti circostanti,

tutto è uno sfuggire per un nulla restare

tra le fauci acerrime di grida assassine.

Attendere il Natale,

quel Natale che saprà cancellare le lacrime,

per gioire a tutto tondo

per rientrare in un turbinio di pace,

e lasciare lontano quel destino crudele

che ha svuotato le anime e scavato trincee.

Quello sguardo si rasserenerà

al fiorire di nuovo giorno

e tutto regnerà nella pace… finalmente

per quell’infinito amore della vita.

Giovanni Monopoli

Copyright © poesie mie: Giovanni Monopoli

Questa voce è stata pubblicata in poesia. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Una lacrima

  1. Rosemary3 ha detto:

    Splendidi versi supportati da un dipinto in perfetta sintonìa…
    Ros

  2. orofiorentino ha detto:

    Bravissimo Giovanni, sempre versi ricchi e profondi🙂

  3. jalesh ha detto:

    Dei versi splendidi ispirati dal bellissimo dipinto di Anna Guarini intensi profondi e molto significativi. Complimenti

  4. lulasognatrice ha detto:

    Versi stupendi, molto profondi… complimenti

  5. tinamannelli ha detto:

    Una bella collaborazione versi e dipinto stupendi. Complimenti ad entrambi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...