Petalo del Passato del mese di agosto 2015


Per il Petalo del Passato del mese di agosto 2015 è stato scelto, il brano intitolato

Il carillon

di

Lulasognatrice ( Lucia Boggia)

 

product_100783b

Suona
l’antico carillon

dolci note
malinconiche

cavalcano l’
animo

della perduta
infanzia

 

© Lucia Boggia 23/08/2015

Recensione e video a cura di Rosemary3

Il brano scelto per il “Petalo del Passato” del mese di Agosto 2015 è “Il carillon” di Lucia Boggia.
Tutti noi de “La Nostra Commedia” ben conosciamo questa autrice che nel corso del tèmpo ci ha emozionato e continua ad emozionarci.
Ha un suo blog “Tra sogno e realtà“, fucina di stupende sensazioni poetiche che propone all’attento lettore.
In questa lirica l’autrice pone l’accento sulle note di un carillon che torna ad invadere di malinconìa e struggente dolcezza il suo animo, riportandola indietro nel tèmpo della svanita fanciullezza, dove i sogni coltivati trovavano asilo nelle pieghe del tenero cuore…
Carillon, delizioso trastullo della spensierata infanzia che ha custodito gelosamente ed intatto, il ricordo… e, quasi per non deturparne il prezioso contenuto,  diventa nutrimento per l’anima stessa della poetessa che ne gusta lieta l’aroma…

La Redazione tutta ringrazia l’Autrice per aver fatto dono di una così rara perla…

Ros

Informazioni su jalesh

Jalesh (Signore protettore dell'acqua) La vita nasce dall'acqua è l'acqua è vita. Tutte le culture nella storia del nostro pianeta hanno attribuito all'acqua il più elevato valore simbolico e le hanno riconosciuto il ruolo centrale nella vita umana. Vitruvio sostiene che senza l’energia proveniente dai quattro elementi (aria-fuoco-terra-acqua) nulla può crescere e vivere; per questo una divina mens ne ha reso facile la reperibilità. L’acqua, in particolare, “est maxime necessaria et ad vitam et ad delectationes et ad usum cotidianum”, senza trascurare il fatto, dice Vitruvio, che è gratuita. Così essa non è mai una sola cosa: è fiume e mare, è dolce e salata, è nemica ed amica, è confine e infinito, è “principio e fine” dice Eraclito
Questa voce è stata pubblicata in Petalo del Passato brani scelti. Contrassegna il permalink.

9 risposte a Petalo del Passato del mese di agosto 2015

  1. jalesh ha detto:

    Complimenti Lucia hai scritto davvero uno stupendo Petalo del Passato originale particolare e diverso da tutti gli altri che finora sono stati scelti. I versi sono freschi velati da quella malinconia che denota la crescita della persona con un pò di rimpianti per l’infanzia che si allontana. Eccellente la recensione ed il video di Rosemary3. Bravissima bisous

  2. orofiorentino ha detto:

    Meritatissimo cara, Delicata e dolce lirica che ci riporta indietro nei ricordi.COMPLIMENTI 🙂

  3. Rosemary3 ha detto:

    È stato veramente un piacere per me recensire il brano di Lucia Boggia: il suo olezzo di gioventù ha portato una ventata di “freschezza”! Complimenti ancora…
    Ros

  4. kalosf ha detto:

    Molto bello e meritato!

  5. lulasognatrice ha detto:

    Grazie mille, per aver scelto i miei versi…
    Ringrazio Ros, per la bellissima recensione e il video e Jalesh, per le sue bellissime parole…❤

  6. lulasognatrice ha detto:

    L’ha ribloggato su Tra sogno e realtàe ha commentato:

    Ringrazio la Redazione del blog Lanostracommedia, per questa bellissima sorpresa.
    Ringrazio tutti gli amici, per i loro continui apprezzamenti, e le carissime Rosemary (per la recensione e il video) e Jalesh (per le stupende parole)❤

  7. tinamannelli ha detto:

    Complimenti alla cara Lucia, il suo Petalo del Passato è bellissimo! Stupendi recensione e video a cura di Rosemary. Complimenti con tutto il cuore❤

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...