Tra terra e cielo


montagna

Immerso nella solitudine degli spazi
carezzato dalle nubi e bagnato dalle piogge
sei là, tra terra e cielo
a spingere in alto i tuoi rami.

Gorgoglia il ruscello nel suo percorso
tra gli sfasciumi rocciosi
e l’eco della sua corsa
rimbalza tra gole e precipizi.

Montano è il prato nel calendario di roccia
montana è l’acqua graffiata dal vento
montana è l’aria nel consesso del giorno.

Corrono le nubi nella prateria dell’aria
in una corsa senza fine
tra il mio sguardo e l’oblio del pensiero.

[Mentre il cielo è un drappo d’azzurro]

fotografia dell’autore

Questa voce è stata pubblicata in fotografia, poesia, post guidato. Contrassegna il permalink.

6 risposte a Tra terra e cielo

  1. jalesh ha detto:

    Uno scatto molto originale ha scaturito un fiume di parole che si traducono in splendidi versi descrittivi magnifici. Complimenti Rinaldo

  2. tachimio ha detto:

    Versi ricchi di evocative suggestioni. Complimenti Rinaldo. Isabella

  3. orofiorentino ha detto:

    Sempre grande Rinaldo….🙂

  4. tinamannelli ha detto:

    Immagine e versi davvero stupendi e tanto descrittivi, come sempre eccezionale. Complimenti

  5. lulasognatrice ha detto:

    Davvero meraviglioso… uno scatto stupendo, descritto mirabilmente, complimenti

  6. Rosemary3 ha detto:

    Sempre un’emozione leggerti ed assaporare le tue perle…
    Ros

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...