Lago del Biviere….Le Petit Onze


Dei
Templari la tua origine
oasi per creature
del regno
animale

Un
fenomeno naturale acque rosse
nei mesi estivi
è microalga
Euglena
Ma.Vi

Un habitat stupendo, alti faggi , querce, rovere, cerri, la macchia mediterranea sono la ricchezza dei Nebrodi dagli arabi definiti una isola nell’isola, tutti gli uccelli migratori vi trovano rifugio e riposo.

Lago del Biviere Lentini – Cesarò -Nebrodi (Sicilia)

Immagine http://www.caselbergo.it

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Iniziativa estiva 2015, laghi, Le Petit Onze, post guidato. Contrassegna il permalink.

10 risposte a Lago del Biviere….Le Petit Onze

  1. tinamannelli ha detto:

    CENNI STORICI:
    Sito alle pendici nord-orientali di Monte Soro, è un invaso artificiale di circa 5 ettari, realizzato negli anni ’80 dall’Amministrazione Forestale della Regione. Incastonato nella superba faggeta di Sollazzo Verde, ha acquistato notevole importanza sul piano naturalistico e paesaggistico.
    Ricadente nel territorio del comune di Cesarò, il lago ha una superficie di circa 18 ettari e costituisce la zona umida d’alta quota di maggior valore naturalistico della Sicilia, anche per la particolità del suo popolamento vegetale ed animale. La ricchissima flora è condizionata dalle variazioni periodiche del livello dell’acqua, che determinano una zonizzazione orizzontale della vegetazione in sei fasce, distinte in base alle varie specie dominanti. La presenza di acqua in una zona montana coperta da foreste di faggio rappresenta, inoltre, un punto di riferimento privileggiato per la vita di numerose specie di uccelli acquatici e per la sosta degli uccelli di passo durante le grandi trasvolate migratorie. Da segnalare un fenomeno naturale che si verifica nei mesi estivi, quando le acque del lago si colorano di rosso per la fioritura di una microalga chiamata scientificamente Euglena sanguinea. All’interesse naturalistico, il biviere unisce indubbi pregi panoramici, circondato com’è da impenetrabili popolamenti di piante idrofile, dominati da maestosi faggi ed aperto a nord verso grandiosi paesaggi
    notizie da http://www.nebrodibandb.it/meraviglie_maulazzo.html

  2. orofiorentino ha detto:

    Che bellezza….posto stupendo. Belli i Peti Onze carissima 🙂

  3. lulasognatrice ha detto:

    Un luogo incantevole, descritto splendidamente dai tuoi versi

  4. jalesh ha detto:

    Meraviglie delle meraviglie luogo incantevole ottima scelta bellissima serie di Petit Onze in tema. Bravissima

  5. Rosemary3 ha detto:

    Ottima scelta per questo incantevole parco, supportato da due bellissimi petit onze…
    Ros

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...