PLURI-MINIMA


Vorrei tornare
alle origini del mio tempo
Ma non sono Dio

+++++++++++++++++++

Visto il mare
visto tutto
Ma restano i tuoi occhi

+++++++++++++++++++

Tasto il terreno
Pare solido
E poi affondo in una buca

+++++++++++++++++++
Vivere
ed amare
Due facce
della stessa
medaglia
© 2015 Daniele Cerva

Annunci

Informazioni su Daniele Nani Cerva

Scrivo per passione, per esprimere le emozioni che popolano la mia anima. Scrivo per dare agli altri qualcosa di me. Scrivo perchè se non scrivessi non vivrei.
Questa voce è stata pubblicata in pensiero. Contrassegna il permalink.

4 risposte a PLURI-MINIMA

  1. jalesh ha detto:

    Splendidi pensieri riflessivi e profondi. Bravissimo Daniele bisous e buon poemriggio

  2. Rosemary3 ha detto:

    Splendida chiusa a fermare stupendi versi…
    Ros

  3. tinamannelli ha detto:

    Piacevolissimi pensieri. Complimenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...