Fantasmi


Rincorro i fantasmi del mio vivere,
alieni e inopportuni visitatori.
Scendo le scale del mio essere
cercando di assecondare
questa tristezza.
Mentre dal piano basso 
rumori di pianti e urla
scheletri senza lenzuolo
torturano il mio cuore.

oddonemarina – immagine web

Annunci

Informazioni su oddonemarina

Amo la poesia, amo il cielo e l'aria. Mi piace leggere. E amo le fotografie perché lasciano una traccia di vita che scorre.
Questa voce è stata pubblicata in poesia. Contrassegna il permalink.

9 risposte a Fantasmi

  1. kalosf ha detto:

    Bella e sofferta…

  2. jalesh ha detto:

    Stupendi versi intensi e dolorosi…magnifici. Una triste e reale introspezione. Bravissima. Notte bisous

  3. tinamannelli ha detto:

    Belli e sofferti i versi di questa tua poesia…molto bella davvero bravissima

  4. renato finotti ha detto:

    Bellissimi Versi , Si sente la Tua tristezza. Un forte forte abbraccio Renato.

  5. oddonemarina ha detto:

    Mille grazie Renè

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...