Sentinella


Sentinella

di Manciano ebbe onore

di Garibaldi presenza

nella battaglia

romana

Castello di Manciano, Grosseto

Annunci

Informazioni su mondidascoprire

donna
Questa voce è stata pubblicata in castelli, Iniziativa estiva 2015, Le Petit Onze. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Sentinella

  1. lulasognatrice ha detto:

    Bellissimo

  2. tinamannelli ha detto:

    Stupendo…bravissima

  3. jalesh ha detto:

    Ottima scelta luogo incantevole ed è veramente la sentinella del paese. Bellissimo Petit Onze. Bravissima
    Notizie prese dal web:
    «Manciano è uno dei maggiori centri della provincia dei Grosseto e della Maremma toscana. Nella zona circostante sono presenti i ruderi degli antichi castelli medievali. La zona è caratterizzata dai resti degli insediamenti preistorici e protostorici: Scarceta, la necropoli neolitica delle Calle e i castellieri di Poggio Pietriccio. Ma soprattutto vi sono molte testimonianze medievali. Nel centro storico, oltre ai resti della cinta muraria, svetta il Cassero senese. Le prime notizie di Manciano si hanno nel 1118 grazie ad un documento del Pontefice Clemente III riguardante la vicina chiesa di Sovana. All’inizio del ‘200 Manciano diventa di dominio dei conti Aldobrandeschi, che innalzarono la Rocca, e vi rimarrà fino ai primi anni del ‘300. Nel corso del XIV secolo il castello fu conteso prima fra il Comune di Orvieto e i conti Orsini e poi fra questi ultimi e la Repubblica Senese. Quest’ultima disputa vide l’assegnazione di Manciano ai conti Orsini, sebbene sotto il controllo della ben più potente Siena. Nonostante i cambiamenti avvenuti nel corso dei secoli, ancora oggi si riconosce parte della cinta muraria che stringeva la Rocca fatta costruire dagli Aldobrandeschi, grazie ai resti di due delle tre porte originarie e di due torri cilindriche. La possente Rocca merlata, di forma e pianta rettangolare simile alle molte altre della zona, con una bella torre quadrata sporgente sul lato sud-ovest svetta al centro del paese. Oggi l’edificio è sede del Comune cittadino».
    http://www.mondimedievali.net/Castelli/Toscana/grosseto/provincia000.htm#mancianroc

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...