Borgo di Castellina


Borgo di Castellina e’ situato tra le citta’ di Firenze e Siena percorrendo la strada statale, piccolo borgo medioevale molto grazioso dominato da queste mura, unici resti di uno sfarzoso castello!

IMG_8661-3

Questa voce è stata pubblicata in castelli, Iniziativa estiva 2015, pensiero. Contrassegna il permalink.

8 risposte a Borgo di Castellina

  1. orofiorentino ha detto:

    Bel panorama mia cara, bravissima

  2. orofiorentino ha detto:

    CENNI STORICI

    Maggiori sono le testimonianze di epoca medievale. I primi documenti certi risalgono all’XI secolo quando la zona era un feudo dei nobili del Castello del Trebbio, una famiglia imparentata con i conti Guidi. Nel XII secolo Castellina passò sotto l’influenza di Firenze e nel 1193 venne siglato un accordo tra i signori del Trebbio e Firenze nel quel venne concesso ai fiorentini di presidiare militarmente i castelli del Trebbio e di Castiglione (l’attuale Castellina). Dopo il Lodo di Poggibonsi del 1203, atto in cui vengono sanciti i confini chiantigiani tra Firenze e Siena, Castellina si trovò a essere una degli avamposti fiorentini più importanti visto che era posta sulla strada più diretta che metteva in comunicazione le due città rivali.

    Nel XIV secolo Castellina diventa uno dei capisaldi della Lega del Chianti, tanto da essere a capo di uno dei terzieri in cui era divisa. Il Terziere di Castellina amministrava la parte del Chianti che digrada verso la Valdelsa.

  3. jalesh ha detto:

    Un bellissimo posto direi medievlae….i borghi mi fanno impazzire se non fosse per le mancanze di alcuni servizi mi traferirei in un borgo. Stupeno lo scatto

  4. tinamannelli ha detto:

    Bellissimo scatto e interessanti le notizie…bravissima

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.