petit onze VENERAZIONE


Campanile

che richiama alla preghiera

mura dove  meditazione

accoglie nella

venerazione

oddonemarina

Abbazia di Santa Maria in Montesanto

di Civitella del Tronto (Abruzzo)

Annunci

Informazioni su oddonemarina

Amo la poesia, amo il cielo e l'aria. Mi piace leggere. E amo le fotografie perché lasciano una traccia di vita che scorre.
Questa voce è stata pubblicata in Iniziativa estiva 2015, Le Petit Onze. Contrassegna il permalink.

10 risposte a petit onze VENERAZIONE

  1. orofiorentino ha detto:

    Luogo bellissimo come i tuoi versi mia cara. L’Abruzzo è davvero splendido

  2. oddonemarina ha detto:

    Ti ringrazio moltissimo cara Oro

  3. jalesh ha detto:

    Stupendo luogo di culto e preghiera bellissimo Petit onze.
    Notizie prese dal web:

    Tra i luoghi più suggestivi della provincia teramana, l’Abbazia sorge su un colle silenzioso e immerso nella quiete delle colline teramane.
    La tradizione ne attribuisce la fondazione a San Benedetto Abate, che ne avrebbe avviato personalmente la realizzazione nel 542, di ritorno da un viaggio nel Piceno. La più antica fonte scritta della sua presenza risale però al 1064. Posto tra il Regno di Napoli e lo Stato pontificio, il monastero, che nel XIII secolo era tra i più importanti del territorio, possedeva ben otto chiese, duemila moggi di terra nella Val Pescara e aveva giurisdizione su numerosi monasteri che sorsero in seguito. Intorno alla fine del 400 iniziò la sua decadenza con la perdita, prima della sua autonomia, e successivamente, con il sequestro di tutti i suoi beni fino alla definitiva soppressione del 1797.
    Lo stile doveva essere essenziale e molto semplice come vuole la classica struttura delle chiese benedettine: un’unica navata ove erano presenti il coro e la sacrestia, con quest’ultima che testimonia la prima opera di ricostruzione avvenuta nel XIII secolo. Durante i lavori di restauro sono stati tuttavia riportati alla luce alcuni resti che sembrano confermare un assetto medievale a tre navate, probabilmente trasformato poi nell’impianto attuale ad una sola navata.
    Il campanile romanico, attualmente isolato dalla chiesa, è inglobato nelle strutture del monastero.
    L’esecuzione di vari interventi di restauro ha permesso il recupero dell’organismo architettonico e la completa funzionalità dell’edificio.
    http://turismo.provincia.teramo.it/arte-e-cultura/chiese/abbazia-di-santa-maria-in-montesanto

  4. Rosemary3 ha detto:

    Un’ottima scelta suffragata da un bellissimo petit onze…
    Ros

  5. tinamannelli ha detto:

    Un petit onze molto bello per questa antica abbazia da te scelta…….

  6. renato finotti ha detto:

    …..” richiamo alla Preghiera alle campane ” Dolce petit onze di Fede. Renato, un abbraccio.

  7. oddonemarina ha detto:

    ma grazie! carissimo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...