Non temo il fantasma…


Caro Fantasma, ormai mi sono abituata alla tua presenza. Ma per favore lasciami dormire: lascia le catene nel tuo sepolcro… mi fanno ammattire. Gli altri rumori li sopporto e anche le agghiaccianti ombre che fai comparire sul muro non mi fanno un grande effetto. Dai, fai il bravo…lo so che hai tanti problemi e sinceramente mi sei anche simpatico. Essere un fantasma dev’essere davvero faticoso ( visto anche gli orari…) ma datti pace. La notte fai una passeggiata sotto la luna e credimi, ti sentirai quasi felice. Ho lasciato il finestrone aperto, vai…senza attraversare il muro…
cogli un fiore, siediti e racconta alle stelle i tuoi tormenti….chissà al sorgere del sole sarai rinato!

@ orofiorentino

Immagine da…www.storiedifantasmi.it

Informazioni su orofiorentino

HO 69 ANNI, AMO LA POESIA, LEGGERE, SCRIVERE, VIAGGIARE E TANTE...TANTE ALTRE COSE
Questa voce è stata pubblicata in post guidato, racconto. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Non temo il fantasma…

  1. oddonemarina ha detto:

    Davvero originale e divertente …complimenti cara

  2. jalesh ha detto:

    Un simpatico colloquio con un fantasma che non ci dà pace…

  3. Rosemary3 ha detto:

    Un componimento davvero “originale”…
    Ros

  4. tinamannelli ha detto:

    Simpaticissimo e originale, troppo carino il fantasma…bravissima

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.