La rosa della vita


Mentre le albe si susseguono
essere come sei ti imprigiona
eri parte del mondo
difficile spiegarlo a chi non sa

Il silenzio a volte ferisce
e tu respiri ombre e rimorsi
inginocchiata ascolti l’urlo di quel vento
che minaccioso ti alita dentro

Oscura la notte dice addio
a quel battito di cuore
che scandisce e solletica il tuo tempo
appeso a una finestra chiusa

Ma solo tu hai la chiave
per respingere quei pensieri
la rosa della vita è lì fuori
e aspetta te per essere colta

Lia Grassi 

Sul bellissimo scatto di Kalosf

Questa voce è stata pubblicata in Click Interpretativo, poesia. Contrassegna il permalink.

11 risposte a La rosa della vita

  1. tinamannelli ha detto:

    Semplicemente bella…non trovo aggettivi, intensa velata di tristezza ma c’è quella speranza che la vita venga colta….emozione….bravissima ❤

  2. oddonemarina ha detto:

    non ho parole …confermo quelle di Tina ❤

  3. jalesh ha detto:

    Un applauso…una meravigliosa interpretazione per lo stupendo scatto di Kalosf

  4. orofiorentino ha detto:

    Una poesia di grande bellezza come la foto di Kalosf, bravissima cara

  5. kalosf ha detto:

    Molto bella… Molto bella con quella velatura che la rende profondamente vissuta e la distacca dell’estetica… Grande Lia…

    • Lia ha detto:

      Caro Sandro complimenti a te per questa bellissima foto … appena l’ho vista ho pensato a chi poteva esserci oltre quella finestra …

  6. Rosemary3 ha detto:

    Chapeau, mon amie, chapeau…
    Ros

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.