Archivi del giorno: 20 aprile 2015

Il crepuscolo della gloria


Pubblicato in fotografia, post guidato | 10 commenti

Soldato petit onze


Soldato di antiche armi passate forza e orgoglio scaturiscono quasi vivi oddonemarina statua bronzea di  B. Cellini

Pubblicato in Le Petit Onze, post guidato | 8 commenti

La canzone del vento


E’ il vento della notte gira nel cielo e canta la sua canzone. Fra gli alberi dormienti  scuote le loro foglie, melodia incantata. Fra i sentieri erbosi dondolano le corolle dei fiori, una dolce ninna nanna. Fra le finestre aperte … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 15 commenti

Mirror


lo specchio disegna immagini senza contorni ed io, assorta ad ascoltare il nulla e la sua voce silenziosa- così là dove un giorno c’era la bionda estate, solo fradicie foglie ed il rosso autunno in cerca di sole * Eufemia

Pubblicato in poesia | 6 commenti

Il Sentiero


Lungo il sentiero a volte aspro della vita raccolgo ciottoli colorati li conservo nelle tasche smunte dove albergano sogni ormai sbiaditi “ E il vento della notte gira nel cielo e canta”. Una nenia lontana e mi addormento nel sogno … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 11 commenti

Katauta


beltà femminile dal bel corpo sinuoso ninfa di Fontainebleau (Jalesh) La ninfa di fontainebleau di Benvenuto Cellini

Pubblicato in Metrica Giapponese, post guidato | 4 commenti

Preghiera


Preghiera aprì sentiero alla luna sagoma nel crepuscolo diradò nebbia interiore    

Pubblicato in Le Petit Onze, post guidato | 5 commenti

Menzione Onorevole datata 1910


Mio nonno paterno, ancora allievo ufficiale medico: ha ricevuto questa Menzione Onorevole datata: Roma 15 Giugno 1910 per l’aiuto costante dato nell’occasione del Terremoto del 28 Dicembre 1908 della Calabria e della Sicilia. In sua memoria  un abbraccio. foto personale … Continua a leggere

Pubblicato in fotografia, post guidato | 4 commenti

Il vecchio acquedotto


Quello che resta del vecchio acquedotto costruito nel 1633, in pietra tufacea dura. Il terremoto del 1968 fece cadere parecchie arcate. Quelle rimaste sono state restaurate. Sambuca di Sicilia-Agrigento Ma.Vi Foto personale

Pubblicato in fotografia, post guidato | 3 commenti

Le vecchie mille lire


Pubblicato in fotografia, post guidato | 16 commenti

Choka


Soffusa nebbia che al crepùscolo dilaga su quel sentiero sfumata la sagoma affiorando la luna la quièta apatìa investe © Rosemary3 Immagine rielaborata artrageitalia.forumfree.it

Pubblicato in Metrica Giapponese, post guidato | 5 commenti

Sentiero (acrostico)


S ilente la tua sagoma E burnea scende N el crepuscolo T u luna che il sentiero I rradi con i tuoi  E vanescenti raggi R otta la nebbia O rmai conosco la strada   © Lucia Boggia

Pubblicato in acrostico, post guidato | 11 commenti

Serie di Petit Onze Saliera di Benvenuto Cellini


Più che composizione poetica questa serie di Petit Onze sono la spiegazione della Saliera dedicata a Francesco I, re di Francia saliera dedicata a Francesco primo re di Francia forma ovale pregiata Nettuno che personifica il mare Gea la Terra … Continua a leggere

Pubblicato in Le Petit Onze, post guidato | 19 commenti

Il vento della notte


  E il vento nella notte gira nel cielo e canta…. soffia leggero sui cuori ravviva spenti amori fra foglie e canne silenzioso spira e nella notte gira e canta canzoni sconosciute. Ma.Vi Incipit: E il vento nella notte gira … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 6 commenti

Acrostico…Crepuscolo


C repuscolo R aro momento E spresso come sagoma P er l’anima stanca. U n’intimità con la notte S ulle tracce della luna. C hiara nebbia opalina O nde lontane cantano L ungo il sentiero O ntani oscillano al vento … Continua a leggere

Pubblicato in acrostico, post guidato | 4 commenti

Senryu


Il reliquiario conserva ora il prezioso piede di santa @ Orofiorentino Reliquiario contenente il piede di Santa Maria Maddalena di Benvenuto Cellini (sec. XVI). Chiesa di San Giovanni de’ Fiorentini, Roma

Pubblicato in Metrica Giapponese, post guidato | Contrassegnato | 4 commenti

Il vento che ti ha portato via


Cecile Corbel – Le Vent M’Emporte …e  il vento della notte gira nel cielo e canta…tratto da:- posso scrivere i versi più tristi stanotte. Di Pablo Neruda. Ho ascoltato folate a smuovere i capelli a corteggiare la pelle e le … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 13 commenti

Apollo e Giacinto….Le Petit Onze


Grande fu l’amore di Apollo per il principe di nome Giacinto Fefiro geloso devia il disco da Apollo lanciato Giacinto colpito muore Dolore immenso e piange Apollo trasforma il giovinetto in profumato fiore Incide sui petali del fiore di dolore … Continua a leggere

Pubblicato in Le Petit Onze, post guidato | 10 commenti

il Passato vive ancora….


Scavi di Ostia Antica foto personale

Pubblicato in fotografia, post guidato | 14 commenti

Illuminato


Il sentiero polveroso è illuminato dalla luna che al crepuscolo come una sagoma nel cielo, si nasconde Nella nebbia della foschia, ogni tanto compare per far  sognare o per guardare l’argenteo mare immoto sotto di lei. oddonemarina immagine wen

Pubblicato in poesia, post guidato | 10 commenti

Mercurio


Ogni annuncio, ogni invio solo lui può consegnarli. Auguri, minacce e pensieri tra le sue mani veloci corrono, mentre con il carro trasporta il sole, compito immane. Indaffarato ma con i piedi alati, non manca di assistenza per altri suoi … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 12 commenti