Stagioni


dipinto del Botticelli La Primavera

Cambiano i petali

nello scorrere, al passo

sottile è l’umore

scavando radici

germogliano.

Chiara

Informazioni su chiaramarinoni

amo la musica, leggere e scrivere poesia. Ho un cane di nome yuma, sono sposata ho due figli, Non amo la falsità, l'ipocrisia. Amo vivere coi sogni
Questa voce è stata pubblicata in poesia, post guidato. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Stagioni

  1. Rosemary3 ha detto:

    Un’nterpretazione del celeberrimo dipinto del Botticelli ben delineata: in essa fluiscono sottili i cambiamenti della natura nello scorrere delle stagioni… brava
    Ros

  2. orofiorentino ha detto:

    Passano le stagioni, la natura cambia il suo aspetto. Un’interpretazione splendida e bellissima. Mille complimenti 🙂

  3. tinamannelli ha detto:

    Ma che bella interpretazione della famosa Primavera del Botticelli. Breve ma dice tutto . Stupendi versi, davvero brava Chiara, complimenti

  4. jalesh ha detto:

    Splendida interpretazione del sorgere della primavera ispirata allo stupendo dipinto di Botticelli, Complimenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.