Liberi



Sulle serene onde
del mare azzurro cupo.
I nostri pensieri
e i nostri cuori liberi
andranno per sogni
mai vissuti
ad ascoltare musiche
mai scritte
liberi nella magia del mare
liberi di vivere
liberi d’amare
Ma.Vi

Incipit: Sulle serene onde del mare azzurro cupo. I nostri pensieri e i nostri cuori liberi…di G.G.Byron

Foto personale

Questa voce è stata pubblicata in poesia, post guidato. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Liberi

  1. Rosemary3 ha detto:

    Bellissima l’interpretazione data all’incipit proposto: in essa magici fluiscono i pensieri… bravissima
    Ros

  2. orofiorentino ha detto:

    L’incipit ti ha ispirato versi bellissimi…ti dico bravissima di tutto cuore 🙂

  3. jalesh ha detto:

    Ottimi sia l’inserimento delle incipit di Byron che i versi che hai scritto. brava

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.