Incipit 2


” Le jour où l’on s’est aimé
J’ai cru….” èternel notre amour
mais hèlas
J’ai le coeur gros de te quitter
Mais je dois le faire
Je ne peux plus continuer
Je déteste me faire du mal
mais hélas
Je suis obligée à te laisser
tu me manqueras à la folie
Je rêverai tes caresses
Je n’aurai plus ton amour
Je serai toute seule
mais
Je n’aurai plus peur
de te faire du mal
On ne peut pas vivre ainsi.

(Jalesh)

“Il giorno che ci siamo amati,
Ho creduto”….eterno il nostro amore
Ma ahimè
Ho il cuore gonfio ma ti debbo lasciare
lo debbo fare
Non posso continuare in questo modo
Detesto farmi del male
Ma ahimè
Sono obbligata a lasciarti
mi mancherai alla follia
Sognerò le tue carezze
Non avrò più il tuo maore
Rimarrò sola
Ma ahimè
Non avrò più paura
di farti del male
Non si può vivere altrimenti.

(Jalesh)

Informazioni su jalesh

Jalesh (Signore protettore dell'acqua) La vita nasce dall'acqua è l'acqua è vita. Tutte le culture nella storia del nostro pianeta hanno attribuito all'acqua il più elevato valore simbolico e le hanno riconosciuto il ruolo centrale nella vita umana. Vitruvio sostiene che senza l’energia proveniente dai quattro elementi (aria-fuoco-terra-acqua) nulla può crescere e vivere; per questo una divina mens ne ha reso facile la reperibilità. L’acqua, in particolare, “est maxime necessaria et ad vitam et ad delectationes et ad usum cotidianum”, senza trascurare il fatto, dice Vitruvio, che è gratuita. Così essa non è mai una sola cosa: è fiume e mare, è dolce e salata, è nemica ed amica, è confine e infinito, è “principio e fine” dice Eraclito
Questa voce è stata pubblicata in in lingua straniera, poesia, post guidato. Contrassegna il permalink.

11 risposte a Incipit 2

  1. tinamannelli ha detto:

    Stupendi versi pieni di tristezza ma anche dolci, non c’è rabbia per questo amore che finisce ma solo rimpianto…stupenda sia in francese che in italiano, Bravissima cara, complimenti 🙂

  2. oddonemarina ha detto:

    Concordo con Tina… non rabbia ma rimpianto che nonostante causa dolore maggiore …<3

  3. orofiorentino ha detto:

    Quanto rimpianto in questi splendidi versi cara 🙂

  4. Laura ha detto:

    Che bella, bravissima, un bacio cara, ❤

  5. Rosemary3 ha detto:

    Stupendi versi in entrambe le versioni: un amore a cui inesorabilmente porre fine, anche se dolorosamente rimarrà nel cuore… complimenti
    Ros

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.