Diario di due innamorati


Roma, 14 aprile 1948
Ogni volta che vai via è un tormento: i giorni sono interminabili e le notti infinite. Ricevo le tue lettere, ma non è come quando, al parco, mi leggi quei versi che parlano d’amore.
Domani ti rivedrò, e già mi viene spontaneo sistemarmi i capelli, mettermi in ordine. Un dolce fremito mi accarezza il corpo, al solo pensare un tuo bacio, le guance arrossate, un sorriso sulle labbra. Ormai mi muovo, respiro, penso, come se non fossi più solo io, sono sempre me stessa, ma porto te nelle mie giornate, nei miei pensieri, nella mia anima.
Ogni volta che vai via è un tormento, è vero, ma un tormento che sopporterei altre mille volte, vivendo con la certezza che, ovunque andrai, tornerai sempre da me.
Emma

Roma, 15 aprile 1948
Me ne andrei ancora, solo per ritornare ed ogni volta vedere i tuoi occhioni illuminarsi e farsi piccoli, mentre sorridi, scorgendo il mio viso nel treno. E’ uno spettacolo talmente bello, che tutte le volte mi fa mancare il respiro.
Sei il mio per sempre.
Lorenzo

Imma Gaglione
Immagine: “Back Where You Belong Art Print” di Jack Vettriano

si-66121.jpg_ihcm-60_iwcm-47_maxdim-500_

Informazioni su im1dreamer

Una ragazza che semplicemente ancora crede nei propri sogni. Se una passione è forte sei già a metà dell'opera.
Questa voce è stata pubblicata in pensiero, post guidato. Contrassegna il permalink.

10 risposte a Diario di due innamorati

  1. jalesh ha detto:

    Stupenda e fervida immaginazione anche nella data del diario, adeguata al periodo del famoso dipinto di Jakc Vettriano. Originale testo molto particolare. Complimenti mi è piaciuto moltissimo

  2. chiaramarinoni ha detto:

    Splendide lettere ben accompagnate al dipinto.
    Brava!
    Un sorriso
    Chiara

  3. tinamannelli ha detto:

    Molto belle le pagine di questo diario ispirate dal dipinto di Vettriano, bravissima 🙂

  4. orofiorentino ha detto:

    Troppo bello, davvero bellissimo, che bella idea hai avuto…in’interpretazione particolarissima della foto, mille complimenti 🙂

  5. Rosemary3 ha detto:

    Azzeccatissima la scelta del dipinto per questi due brani in forma epistolare… bravissima
    Ros

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.