Archivi del giorno: 22 gennaio 2015

Sul ghiaccio, la luna


Non c’è nulla di così gelido che il cuore non possa attraversare  

Pubblicato in fotografia, post guidato | 18 commenti

Ho scritto


Ho scritto Parole inutili Vaghi segni Incomprensibili Ai più Ho scritto Parole dolci Sussurrate dal cuore Volate via In un niente Ho scritto Parole dure Pietre lanciate Contro con forza Spesso rimbalzate E castigate Ho scritto Graffiandomi l’anima Violentando me … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 12 commenti

Avaro Amore


AVARO AMORE    ♥  ♥  ♥ Si spegne il giorno nella dolente notte . Avaro il tuo amore il mio cuor non rallegra s’annera il mio sole si spezzano i ricordi . Torna l’angoscia di quell ‘amore avaro e moribondo … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 5 commenti

Pensiero… scappa


Segando le sbarre della tua cella hai trovato la via d’uscita. Scappa il più lontano che puoi. Scappa da chi non ha avuto pietà della tua innocenza. Ritrova in te quella donna pura che si era fidata di un amore … Continua a leggere

Pubblicato in pensiero, post guidato | 5 commenti

Senryu


Il paradiso cercato nel tuo amore vedo svelarsi @ Orofiorentino Immagine Edmund Dulac: illustration-for-to-one-in-paradise-

Pubblicato in Metrica Giapponese, post guidato | Contrassegnato | 5 commenti

Paura di sognare…


Sognare e paura aver quell’istante magico fermare… Un serafico sequestro s’impossessa che, riaccendendo luci di tristezza, scopre il sogno… volar via… © Rosemary3 E. Dulac – Selene and Endymion

Pubblicato in poesia, post guidato | 5 commenti

Uscita… Acrostico


immagine web   Un’uscita S’intravede nella cella Cinguetta tra le sbarre Irrompendo la luce Tinteggiando con i colori All’istante d’incanto l’aria s’innova. Franc@

Pubblicato in acrostico, post guidato | 14 commenti

Shoah


Ti ricordo Nel silenzio di ieri nei giorni da vivere. Ti ricordo nel soffio di fumo e dolore per non dimenticare. -Un passo avanti se vuoi andare dalla mamma. Oltre il fuoco dell’essere oltre il senso dell’umano.- Ti vedo nei … Continua a leggere

Pubblicato in Dedica, poesia | 5 commenti

The bells


E si levò un dolce canto che l’aria riempì di tenerezza Gli angeli cantavano la felicità e l’armonia suonavan campane e campanelli la gioia e le lodi al Signore Ma.Vi The bells (le campane) immagine di Edmund Dulac per Il … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 10 commenti

Senryu


Stellato manto oltre le apparenze due cuor si uniscono © Lucia Boggia Immagine di E. Dulac – Yes, Beast, I will Marry You

Pubblicato in Metrica Giapponese, post guidato | 13 commenti

Băishù


Si dischiùde la cella nell’aria la luce che esplòde tra le sbarre filtràndo anela all’uscita agognata © Rosemary3 Immagine in rete rielaborata

Pubblicato in Metrica Giapponese, post guidato | 5 commenti

Salvezza… Le Petit -Onze


  Salvezza è sempre una persona da cui nasce una nuova possibilità mondidascoprire     Edmund Dulac Art

Pubblicato in Le Petit Onze, post guidato | 5 commenti

Cella… acrostico


C ella senza sbarre son le tue braccia E in questi cuori innamorati L a luce splende L ‘aria è profumata A ncora resterò… non cerco uscita. Ma.Vi Immagine plus.google.com

Pubblicato in acrostico, post guidato | 6 commenti

Vele all’ormeggio


Da un dipinto dell’artista Marisa Cipolla Riflesso di colori, riflessi d’anima nel loro allineamento posti, osservano rivoli di speranza messi all’ormeggio per cogliere d’ogni stilla, pensiero sovrano.   Riflesso d’acqua, riflessi d’emozioni le prue sorridono alla luce del mattino, i … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 5 commenti

Ti guardo


Pubblicato in fotografia | 9 commenti

Io tocco la luna


Pubblicato in fotografia, post guidato | 4 commenti

Eldorado


Cavaliere da tempo cantando va cercando l’Eldorado si fa vecchio Stanco incontra una dama velata a lei chiede dov’è Eldorado Oltre ai monti della luna valle delle tenebre cavalca verso Eldorado Fra le braccia della dama sfinito si abbandona l’Eldorado … Continua a leggere

Pubblicato in Le Petit Onze, post guidato | 13 commenti

Selene e Endymio


Selene,dolce notturna compagna veglia il mio sonno profondo. Mai invecchierò se tu mi baci. Eterni innamorati. @ Orofiorentino Immagine Edmund Dulac IL MITO DI…Selene e Endimione Molto tempo fa, quando gli dei vivevano ancora vicino ai mortali, nella lontana Caria, … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 5 commenti