Archivi del giorno: 28 dicembre 2014

Succede che…


E succede che tutte le volte che la nuova neve bussa agli addii della stagione autunnale che sa di primavera non dormo bene quando nevica e al mattino i tetti bianchi diventano il coperchio della pentola che bolle le strade … Continua a leggere

Pubblicato in fotografia, Natale 2014, poesia, post guidato | 11 commenti

Il tuo ritorno


immagine web Ciao Mamma che bello sognarti stanotte! Sentire la tua mano, il rasento che dolcemente accarezzava il mio capo, il tuo sorriso ad aleggiare alla porta del Paradiso mentre una lacrima pian piano scendeva sul mio viso.   Nella … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 8 commenti

Il mio regalo


Comincio questa storia, senza sapere da dove cominciare: ecco il Natale… un altro… Ho sempre pensato alla sera della Vigilia come a una sera tinta di magia, in un modo o nell’altro. Stasera, mentre intingo la penna nell’inchiostro, penso a … Continua a leggere

Pubblicato in Mini racconto, Natale 2014, post guidato | 15 commenti

Cerbero…continua


Il suo manto nero corvino appariva madido di sudore e non dava ascolto ai comandi dei padroni che cercavano di accarezzarlo e di calmarlo. Videro in lontananza un gruppo di bambini che correvano giù per la scarpata ed alla loro … Continua a leggere

Pubblicato in racconto, Un Natale Noir | 14 commenti

“Nel dipingere giorni” – mia poesia sull’immagine di Kalosf “Perché in te si diffonde l’azzurro (oltre le nubi)


si diffonde l’azzurro* oltre i bianchi nembi ondulati imprigionati da rami, racchiusi da ignoti confini tracciati da incerte illusioni d’infinito sa il vuoto come la notte e il suo mantello sull’orlo di un firmamento; il tempo vacilla e già fugge, … Continua a leggere

Pubblicato in collaborazione fotografia e poesia, Petalo del Passato, poesia | 6 commenti

Coro d’amore


angeli in festa come coro d’amore di ninna nanna mondidascoprire

Pubblicato in Metrica Giapponese, Natale 2014 | 5 commenti

Ovunque sei tu


La meraviglia della vita, assicura la felicità a chi la circonda. Il cerchio continua a girare, e tu osservi, ammiri con orgoglio. Promesse sogni parole, il tutto nel crogiolo di una strada che inizia che va sostenuta. Ma…, il tempo … Continua a leggere

Pubblicato in Petalo del Passato | 13 commenti

Natale – Le Petit Onze


Natale un riflettersi di emozioni   il dolor dilegua spemi alitando sempre © Rosemary3 Immagine in rete

Pubblicato in Le Petit Onze, Natale 2014, post guidato | 7 commenti

Piacere…


Il piacere di aspettarti. L’emozione condivisa con la sera.   Il piacere di non sapere se verrai. L’attesa, strana poesia combattuta nel cuore.   Il piacere di toccare un’ombra per poi capire che non sei tu.   Orofiorentino

Pubblicato in amore, poesia | 6 commenti

Rose d’inverno….sedoka


la notte fredda e il fiato riscalda Fanciullo del cielo neve sui pini nel giardino le rose un coro di campane Ma.Vi Immagine in rete

Pubblicato in Metrica Giapponese, Natale 2014, post guidato | 3 commenti

Colui………Le Petit Onze


Colui il Re dei cieli comanda gli astri Magi seguono stella Ma.Vi Buona Domenica a tutti voi con affetto….un abbraccio Immagine charitydrops.blogspot.com

Pubblicato in Dedica, Le Petit Onze, Natale 2014, post guidato | 10 commenti

haiku


  si scioglie il cielo – una cascata bianca lenta lenta (*) *** haiku di Flavia *** immagine dal web: Toensai Kanshim, Fanciulla nella neve, inchiostro e colore su carta, 1755 (*) Nota: è uno haiku imperfetto. Il terzo ku … Continua a leggere

Pubblicato in Metrica Giapponese | 5 commenti

haiku


un campanile si staglia nel tramonto – cinque rintocchi *** haiku di Flavia immagine dal web  

Pubblicato in Metrica Giapponese | 5 commenti

Avevo pensato di raccontarmi


Avevo pensato di raccontarmi Ma ho rinunciato Non so scrivere a lungo Poche parole precise Decise È quel che so di me Solo sprazzi Fulmini improvvisi Meteore che vanno veloci Si frantumano e rinascono In mille scintille brucianti Accettami per … Continua a leggere

Pubblicato in pensiero | 9 commenti

Schiacciato


Sono stato come te Quando i ricordi ed il dolore Ti schiacciano la vita Frantumando la tua forza Quando rabbia e disperazione Aprono ferite inguaribili E ti lasciano dissanguato Allora tutto ha inizio Nulla ha più importanza Sei talmente vuoto … Continua a leggere

Pubblicato in Petalo del Passato | 5 commenti

Finale


Ho ascoltato con attenzione Cercando di travasare le parole Dal cervello al cuore Ti guardo Il profilo filtrato dalla luce fioca Che traspare dalle tende Alla finestra Non sei più mia Vago lontano assente Un mare di niente t’avvolge Sono … Continua a leggere

Pubblicato in amore, poesia | 9 commenti

Cerbero…continua


Avevano deciso di passare le Feste in Grecia, era la prima volta che si avventuravano anche con il loro bellissimo alano, Cerbero. Cerbero era elegante alto slanciato ma quando si inferociva metteva davvero paura. Il viaggio fu tranquillo fino a … Continua a leggere

Pubblicato in racconto, Un Natale Noir | 19 commenti