Carezza


Poes. carezza CAREZZA…
♥ ♥ ♥

Nubi incerte come
fluttuanti pensieri
s’addensano sulla cima
di innevate vette
Spezzar vorrei
quella fune che a lei
mi lega e
annodando speranze
a salire mi invita .
La stella della notte
col suo argenteo raggio
col suo canto come carezza
stordisce il dolore …
ne impedisce il salto ,
di quell ‘amaro vuoto
rimane solo un ricordo .

Al cuor che urla
ogni duolo
s ‘acqueta .

© Rachele L .

Images rielaborata

Questa voce è stata pubblicata in poesia, post guidato. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Carezza

  1. tinamannelli ha detto:

    Splendidi versi molto intensi, sentiti, complimenti

  2. jalesh ha detto:

    Bellissimi versi originale interpretazione ed eccellente inserimento delle 5 aprole proposte. Complimenti

  3. lulasognatrice ha detto:

    Bellissimi versi e interpretazione molto particolare, con un ottimo inserimento delle parole guidate! Davvero complimenti

  4. Rosemary3 ha detto:

    Indubbiamente un’interpretazione del tema proposto particolarmente incantevole: le parole “proposte” hanno giocato con l’intreccio del tessuto compositivo, sortendo un effetto gradevole…
    Un dipinto in versi che emoziona, lasciando intatta la leggiadrìa dei versi…
    Ros

  5. Rakel ha detto:

    Grazie per i vostri esaustivi commenti
    Rakel

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.