Katauta


A1

Donna altera a me
la fulva chioma lanci e
ridendo via la ritrai

Lucia Boggia

Immagine da www.liberaeva.com


Questa voce è stata pubblicata in Metrica Giapponese, post guidato. Contrassegna il permalink.

12 risposte a Katauta

  1. lulasognatrice ha detto:

    L’ha ribloggato su Tra sogno e realtàe ha commentato:
    Dal blog Lanostracommedia 🙂

  2. chiaramarinoni ha detto:

    Verissimo, c’ è sempre un emozione.
    Un sorriso
    Chiara

  3. chiaramarinoni ha detto:

    Ops…non so cosa sia successo il commento precedente era per mondidascoprire. Scusa scusa!!!!
    Il tuo è questo :
    Bravissima un gran bel katauta.
    Adoro Gessica Rabbit.
    Un abbraccio e scusa ancora
    Un sorriso
    Chiara

  4. tinamannelli ha detto:

    Bella metrica per il tema proposto…rossa e superba poesia come lo è Jessica Rabbit…bravissima

  5. jalesh ha detto:

    Ottima interpretazione del primo tema….complimenti

  6. Rosemary3 ha detto:

    Davvero un’ottima interpretazione del tema proposto…
    Ros

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.