Guardami


Monviso

È nel tuo gesto,
nello spazio della tua appartenenza
che nasce il tuo sorriso.
Vorrei coniugare il tempo e lo spazio
per scolpire questo momento
dove ogni parola tace,
mentre lo scandire dell’istante
già si dissipa nella notte.

Monviso, fotografia dell’autore

Questa voce è stata pubblicata in poesia. Contrassegna il permalink.

7 risposte a Guardami

  1. pinadamato ha detto:

    Bellissima e malinconica. Un caro saluto. Pina.

  2. jalesh ha detto:

    Bellisismo scatto versi splendidi speciali. Bravissimo

  3. oddonemarina ha detto:

    Delicata e molto bella ciao 🙂

  4. orofiorentino ha detto:

    Sei sempre il mio poeta preferito…bellissima

  5. tinamannelli ha detto:

    Versi delicati, belli velati di una certa malinconia…come sempre leggerti è fantastico

  6. lulasognatrice ha detto:

    Meravigliosi e commoventi versi… complimenti

  7. Rosemary3 ha detto:

    Una lirica nella quale una soffusa melanconìa l’anima invade…
    Ros

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.