Filastrocca


Dei colori del sogno che fu,
nel mio presente non so più.
Ma è nei bagliori della sera
che rivedo scintille di gioia vera.
Dalle ombre mi lascio avvolgere
già pensando al sole sorgere.
Tutto si ripete e tutto torna, prima o poi
ma gli spettatori forse non saremo noi.
Ed il futuro non ha colore
se il nostro animo è livore,
occhi socchiusi e cuore aperto
per un domani sempre più incerto.

Questa voce è stata pubblicata in pensiero, poesia. Contrassegna il permalink.

6 risposte a Filastrocca

  1. orofiorentino ha detto:

    Bella, particolare…bravissima

  2. jalesh ha detto:

    Sempre bravissimo ad attirare l’attenzione del lettore con i tuoi splendidi versi…..prima o poi tutto torna magari non con noi…ma torna…semplicemente meravigliosi. Bentornato Nero bisous

  3. lulasognatrice ha detto:

    Versi molto molto belli e particolari… complimenti

  4. Lia ha detto:

    Non sono una grande amante di versi in rima ma qui devo ricredermi … versi molto belli complimenti !

  5. tinamannelli ha detto:

    Belli e con tanta verità….bravissimo Nero, complimenti

  6. Rosemary3 ha detto:

    Splendidi versi in rima baciata…
    Ros

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.