Io come farò


IMG_3008.JPG

(di Gino Paoli Sergio Bardotti – Mauro Pagani)
Ornella Vanoni

Mi sento fuori posto
faccio fatica a crescere
ripeto la mia parte
ma ormai non so piu’ crederci
questa bambina che mi nasce dentro
non ha pieta’
prende i miei giorni
e li traduce
in fantasie.
Un sorriso pagliaccio che canta
posso inventarlo io
una storia piu’ ricca e felice
posso inventarla io
ma poi
ma poi non lo so.
Io come faro’
a inventarmi te
per poterti davvero toccare
io come faro’ a imparare
che si puo’ vivere senza un amore.
I tuoi occhi no la tua bocca no
io non me li posso inventare
la presenza no
la tua assenza no
io non me la posso inventare.
un interno con stelle di carta
posso inventarmi io
la magia di un incontro rubato
posso inventarmi io
ma poi
ma poi non lo so.
Io come faro’
a inventarmi te
per poterti davvero toccare
io come faro’ a imparare
che si puo’ vivere senza un amore
I tuoi occhi no la tua bocca no
io non me li posso inventare
la presenza no la tua assenza no
io non me la posso inventare
Io come faro’ a inventarmi te
per poterti davvero toccare
io come faro’ a imparare
che si puo’ vivere senza un amore
Io come faro’
Io come faro’

Informazioni su Tiferett

Il mondo attraverso i miei occhi
Questa voce è stata pubblicata in fotografia. Contrassegna il permalink.

17 risposte a Io come farò

  1. Rinaldo Ambrosia ha detto:

    Bella foto e bellissimo il testo di questa canzone… 🙂

  2. jalesh ha detto:

    Stupendo scatto bellissimo brano musicale

  3. Rosemary3 ha detto:

    Splendido scatto supportato da un bellissimo testo di un brano musicale…
    Ros

  4. orofiorentino ha detto:

    Stupendo scatto e molto significativo il brano che hai scelto.Quante volte mi sono chiesta: Come farò? Un abbraccio

  5. tinamannelli ha detto:

    Un bellissimo scatto e una canzone stupenda e perfetta per la fotografia

  6. Lia ha detto:

    Hai scelto un brano stupendo da abbinare alla tua foto meravigliosa … hai rappresentato l’amore come una foglia d’autunno che si lascia andare allo scorrere del tempo ma tornerà a rivivere quando il vento della primavera spargerà luce e calore …. un bacione amico mio 🙂

    • Tiferett ha detto:

      Un brano che mi accompagna da molti anni in certi momenti.
      Una foglia che non è più al suo posto e non sa dove sia la sua casa, dove sia finita la sua vita.
      Attende che il vento le doni l’ultimo abbraccio prima di andare oltre…
      Un abbraccio

      • Lia ha detto:

        Ecco non avevo capito … ho dato più importanza al testo che alla foto … scusami 😀

      • Tiferett ha detto:

        Non devi scusarti tesoro, il brano ha una grande importanza e il suo significato ha molte similitudini con ciò che volevo esprimere nel mio scatto.
        Sei dolcissima

  7. Tiferett ha detto:

    L’ha ribloggato su Tiferette ha commentato:
    Dal blog amico La nostra commedia

  8. 65luna ha detto:

    Le tue foto raccontano la tua grande sensibilita’. 65Luna

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.