Conflitto


Aggiusto
il tiro
La mira
non è
corretta
Parole
lanciate
nel vuoto
Sprecate
nell’ansito
d’arrivare
Annulate
da un coro
stonato
Mi fingo
poeta
nel tentativo
estremo
d’illuminare
un’anima
assente
Ma le risposte
che vorrei
latitano
Mi domando
ancora
se esserci
oppure no
Poi
guardo
il cielo
che stilla
lacrime
d’argento
E mi dico
che ancora
non è giunto
il momento
di lasciare

© 2014 Daniele Cerva

conflitto

Informazioni su Daniele Bosetti Cerva

Scrivo per passione, per esprimere le emozioni che popolano la mia anima. Scrivo per dare agli altri qualcosa di me. Scrivo perchè se non scrivessi non vivrei.
Questa voce è stata pubblicata in poesia. Contrassegna il permalink.

6 risposte a Conflitto

  1. tinamannelli ha detto:

    Non è ancora il tempo di lasciare…belli e tanto veri…bravissimo

  2. orofiorentino ha detto:

    Bellissimi e intrisi di verità i tuoi versi. Bravissimo Daniele

    • Daniele Cerva ha detto:

      Devo sempre ringraziare…sono sempre più imbarazzato dall’attenzione di questa grande famiglia…buona serata

  3. Tiferett ha detto:

    No, non è proprio il momento…
    Bravo

  4. jalesh ha detto:

    Meno male…..non è il momento credimi…un abbraccio affettuoso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.