Due modi di viaggiare



“Il mondo è un libro e chi non viaggia ne conosce solo una pagina” dice S.Agostino, ho viaggiato molto ed ho avuto modo di conoscere gente diversa, per cultura, religione, costumi. Ogni paese che ho visitato mi ha lasciato un ricordo importante. Ho imparato a cucinare piatti di altri paesi, ho indossato abiti diversi, quando andai a Giava mi innamorai del sarong. Ne comprai parecchi e in estate mi piaceva indossarli. Mi sono innamorata della gentilezza giapponese, quel saluto, quell’inchino, quel sorriso. Anch’io avrò
lasciato qualcosa alle persone che ho conosciuto. Ma non sono stati questi viaggi che mi hanno dato di più. Ci sono viaggi che si fanno in un mondo diverso, quello del dolore o della malattia. S.Agostino sorride e comprende. Ho viaggiato a lungo in questo mondo parallelo, dove ho scritto pagine tristi e pagine allegre. Dove risate e lacrime si fondevano. Ho conosciuto il sentimento vero dell’amicizia, ho imparato a dare con gioia, ho imparato a sorridere anche quando era un “no” Ho imparato a capire il dolore degli altri e con loro  ho pianto. E’ stato un viaggio faticoso ma mi ha lasciato ricordi belli, teneri, struggenti. Oggi mi sono fermata,ma la mia mente continua ad andare. Oggi con la fantasia giro
il mondo e continuo ad imparare e a scrivere pagine sul libro della vita.

Ma.Vi

Incipit: Il mondo è un libro e chi non viaggia ne conosce solo una pagina” S.Agostino

Immagine indulgy.com

Questa voce è stata pubblicata in Mini racconto, post guidato. Contrassegna il permalink.

7 risposte a Due modi di viaggiare

  1. Rosemary3 ha detto:

    … pagine non ancora terminate e che sicuramente continueranno ad essere scritte…
    Ros

  2. jalesh ha detto:

    Esperienze fatte che ti hanno dato qualcosa, ma intraprendendo altri viaggi ….gli ultimi viaggi soprattutto ti faranno conoscer cose migliori…e continuerai a scrivere ancora esperienze migliori ottima interpretazione del tema bravissima

  3. orofiorentino ha detto:

    Molto bello e olto vero mia cara, bravissima

  4. 65luna ha detto:

    Bravissima Tina: mai fermarsi! 65Luna

  5. oddonemarina ha detto:

    Toccante mini racconto ❤

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.