La magia del dono


Pietra, dono, antro, oro, magia.

Nella foresta di pietra,
una felce fece dono
di se stessa,
in quell’orrido antro,
voleva ridare la vita,
a tutta la foresta
indurita,
in quell’ora cruciale,
per ogni essere vivente.
La magia della vita,
che stilla dall’acqua
e brilla come oro
dell’amore, che il Signore
ci ha donato, e che ha
sparso nel creato.

Informazioni su maramassaro

amo scrivere fiabe ma mi diletto anche con racconti più lunghi, ho pubblicato un romanzo per ragazzi e sto per pubblicare un romanzo per adulti che parla di bambini. Amo l'arte sotto tutti gli aspetti e la natura, ma quando scendo con i piedi per terra amo dedicarmi al volontariato.
Questa voce è stata pubblicata in poesia, post guidato. Contrassegna il permalink.

6 risposte a La magia del dono

  1. Rosemary3 ha detto:

    La magìa della vita ben intrecciata con le parole guidate…
    Ros

  2. jalesh ha detto:

    Una buona interpretazione ed un bell’inserimento delle 5 parole proposte

  3. tinamannelli ha detto:

    Bei versi con le parole guidate bene inserite

  4. orofiorentino ha detto:

    Bella, versi che restano .. 🙂

  5. 65luna ha detto:

    Complimenti, ottima interpretazione del tema! 65Luna

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.