Gelo


Venne l’inverno
a soffiar gelo sul cuore.
Ma era già spento il cielo
quando di nuvole
si fece il colore dei giorni.
Ora è solo silenzio
tra foglie secche.

Questa voce è stata pubblicata in poesia. Contrassegna il permalink.

7 risposte a Gelo

  1. rinaldoambrosia ha detto:

    “Ora è solo silenzio / tra foglie secche”. Splendidi versi nerowolf74 🙂

  2. orofiorentino ha detto:

    Magnifici versi, sei bravissimo 🙂

  3. jalesh ha detto:

    I tuoi versi sono sempre stupendi e con metafore bellissime…e tristi…spero che il gelo non giunga proprio al centro del cuore che cmq anche se foglie secche, ravvivino un pò questo cuore. Bisous

  4. 65luna ha detto:

    Paralleli originali e sentiti. Complimenti, 65Luna

  5. tinamannelli ha detto:

    Quanto significato nei tuoi versi, bella la chiusa, leggo sempre tristezza nei tuoi scritti. Complimenti

  6. Rosemary3 ha detto:

    Splendida chiusa che è insieme preludio di un silente attimo…
    Ros

  7. jalesh ha detto:

    ciao Nero il tuo indirizzo mail deve essere cambiato perchè mi rimanda indietro la mial saresti così gentile da mandarmi la tua nuova mail qui:
    albahar@hotmail.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.