Latitante


Sono un latitante
Sfuggo alla vita
Mi nascondo
Dietro i pensieri
In anfratti bui
Profondi abissi
Noti solo a me
Mi nutro
Di curiose prede
Desideri
Infatuazioni verbali
Simulacri di sogni
Fantastiche elucubrazioni
Le mastico lentamente
Fino ad ingoiarle
Per poi sputarle
Su fogli bianchi
Che imbratto
Come un imbianchino sporcandomi l’anima
Corrotta da questi segni
Sono un latitante
Non cercatemi
Non chiamatemi
Io non risponderò

(C) 2014 Daniele Cerva

Informazioni su Daniele Bosetti Cerva

Scrivo per passione, per esprimere le emozioni che popolano la mia anima. Scrivo per dare agli altri qualcosa di me. Scrivo perchè se non scrivessi non vivrei.
Questa voce è stata pubblicata in poesia. Contrassegna il permalink.

14 risposte a Latitante

  1. 65luna ha detto:

    Belle metafore. Buongiorno,65Luna

  2. orofiorentino ha detto:

    Molto molto piaciuta in tutte le sue sfaccettature 🙂

  3. jalesh ha detto:

    Stupendi versi…rabbia sconforto….deisderio di spaccare tutto….buona giornata

  4. tinamannelli ha detto:

    Siamo tutti un poco latitanti…stupendi versi di profondo significato…bravissimo Daniele!

  5. jeiemerwin ha detto:

    Bellissimi versi, complimenti 🙂

  6. Rosemary3 ha detto:

    Versi che, in una serie di sfumature emozionali, denunciano avvilimento e sdegno…
    Ros

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.