Dialogo ad una voce sola


indifferenza

 

Personaggi: una Mamma, una Figlia, un Nipote

Figlia: Mamma, sai stasera ai giardini E. (il Nipote n.d.r.) ha incontrato un sacco di suoi             amici dell’asilo, c’erano D., E, la V., la G.!

Mamma (senza alzare la testa dalle parole crociate che sta facendo a tarda sera): … …                   … (silenzio n.d.r.)

Figlia: Appena li ha visti, E. (il Nipote n.d.r.) mi ha detto entusiasta: “Mamma, ma non              siamo ai giardini, stasera siamo a scuola!!!”

Mamma (senza alzare la testa dalle parole crociate che sta facendo a tarda sera): … …                   … (silenzio n.d.r.)

Figlia: Vedessi com’erano bellini a giocare tutti insieme!!!

Mamma (senza alzare la testa dalle parole crociate che sta facendo a tarda sera): … …                   … (silenzio n.d.r.)

Figlia: Ho lasciato E. (il Nipote n.d.r.) a suo padre, mi ha detto che domani lo porta al                 mare! Speriamo che sia una bella giornata!

Mamma (senza alzare la testa dalle parole crociate che sta facendo a tarda sera): … …                   … (silenzio n.d.r.)

Figlia: Vabbè, io esco, vado a prendere le sigarette…

Mamma (senza alzare la testa dalle parole crociate che sta facendo a tarda sera): … …                   … (silenzio n.d.r.)

La porta si chiude…

Mamma (senza alzare la testa dalle parole crociate che sta facendo a tarda sera): … …                   … (silenzio n.d.r.)

 Lo sguardo indifferente è un perpetuo addio

(Malcolm de Chazal)

Questa voce è stata pubblicata in Mini racconto, post guidato. Contrassegna il permalink.

10 risposte a Dialogo ad una voce sola

  1. 65luna ha detto:

    Molto particolare e significativa: complimenti Crazy! Buongiorno,65Luna

  2. jalesh ha detto:

    Un esempio di indiferenza totale nella famiglia…complimenti in tema perfetto

  3. orofiorentino ha detto:

    Bravissima, un vero esempio di chi vive indifferente nella sua stessa famiglia. Un vero dramma. Ciao cara

    • CrazyAlice ha detto:

      Grazie per il complimento…forse sono uscita dal tema, non è esattamente un racconto quello che ho scritto, ma nel silenzio della notte mi è venuto così…
      Un abbraccio e buona settimana!

  4. tinamannelli ha detto:

    Molto bello e significativo..purtroppo nella famiglia troppo spesso si vive nell’indifferenza, terribile quando è un genitore ad essere indifferente

    • CrazyAlice ha detto:

      Grazie cara!
      La famiglia purtroppo non si sceglie…capita e basta…
      Un grande abbraccio e buona settimana!

  5. Rosemary3 ha detto:

    Riflessioni notturne scaturite al lume di coscienza…
    Ros

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.