guardami di baci


images

*

sei andato via

a passi di brezza

mentre l’eleagica luna

orfana del tuo sguardo

sostava

nell’angolo  del cielo

sconfitta

ti ho rincorso

in un bacio d’occhi

stringendo tra le dita

la sabbia fuggevole

del tempo

due pugni

di cielo condiviso

a trattenere

un istante d’infinito

sorprendimi…

mimavo

la tua voce

senza eco

confusa

con il battito del cuore

ma come sabbia tra le dita

sei scivolato via

tornando al mare

mi restano di te

gli occhi dentro gli occhi

e l’eco

delle mie scarpe rosse

abbandonate

sul pontile

*

Maria Grazia Tomassini

Informazioni su ilbaciodellaluna

che sia sempre la luna a baciare il mio cuscino
Questa voce è stata pubblicata in poesia. Contrassegna il permalink.

10 risposte a guardami di baci

  1. 65luna ha detto:

    Brava! 65Luna

  2. orofiorentino ha detto:

    Veramente una poesia bellissima 🙂

  3. rinaldoambrosia ha detto:

    Molto bella, sentitissima. 🙂

  4. jalesh ha detto:

    Complimenti davvero splendidi versi

  5. tinamannelli ha detto:

    Bella …complimenti cara!

  6. Rosemary3 ha detto:

    Un gioco di metafore che abilmente condotte, approdano in un cocente ricordo…
    Ros

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.