Labirinto dei miraggi


351465(foto dal web)

#

In un volto sconvolto

con piume sparpagliate

dalla tempesta

rileggo altre domande.

*

È rimasto

soltanto un bicchiere

steso per terra dei sogni

abbandonato dall’ultima goccia.

*

La luna una bolla solitaria

incatenata dal buio

cammina

sul cielo rovente.

*

Rimane il polvere

accumulato dei giorni

che cade per bagnare

i fiori assettati del pensiero.

© Omar.m

 

Questa voce è stata pubblicata in poesia. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Labirinto dei miraggi

  1. Lia ha detto:

    Domande a cui un giorno troverai risposta !!

  2. tinamannelli ha detto:

    Belli e sempre sofferti i tuoi versi….un giorno troverai la risposta alle tue domande…stupenda poesia…come sempre

  3. 65luna ha detto:

    Particolare e suggestiva! 65Luna

  4. jalesh ha detto:

    Meravigliosi i tuoi versi…complimenti Omar

  5. Rosemary3 ha detto:

    Splendidi i tuoi versi, come sempre del resto: metafore abilmente condotte…
    Ros

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.