Guarda la luce e l’ombra ti cadrà alle spalle


mito

immagine presa dal web

folgorata dal tema settimanale, reminescenza liceale,  mi si impone Platone e il suo “mito della caverna”

da sempre ha destato nella mia mente un enorme interesse, curiosità, stima, proponento visivamente ogni volta la scena della caverna, del fuoco, dello schiavo legato, costretto all’ombra, convinto di se’ e di essa.

da sempre infuso grande tristezza…voglia spontanea di avvicinarmi a quell’uomo e slegarlo…

dopo anni e anni , dopo una vita pressochè vissuta a vivere all’ombra e per volontà altrui

realizzo che la pena che provavo era per qualcuno di molto prossimo

dopo anni e anni la luce è arrivata, arrivata a slegarmi e

voltarmi lasciando cadere quell’ombra alle spalle per sempre.

Questa voce è stata pubblicata in pensiero, post guidato. Contrassegna il permalink.

25 risposte a Guarda la luce e l’ombra ti cadrà alle spalle

  1. jeiemerwin ha detto:

    Grande Beli 🙂

  2. tinamannelli ha detto:

    Veramente eccezionale…molto bello complimenti !

  3. 65luna ha detto:

    Chapeau! Molto bella,65Luna

  4. Lia ha detto:

    Una vera e propria rinascita …. bravissima !! un sorriso 🙂

  5. Laura ha detto:

    E’ davvero molto bello, brava!! Buona serata Belinda!!! 🙂

  6. jalesh ha detto:

    Bravissima complimenti un gran bel pensiero con un’interpretazione molto originale a particolare…

  7. oddonemarina ha detto:

    Concordo con Jalesh… complimenti

  8. Do ha detto:

    Chi era il proprietario della caverna?

  9. Rosemary3 ha detto:

    Direi un ottimo proposito: un’interpretazione del tema davvero originale!
    Ros

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.