Muto di luce piange il cielo


Si spegne l’argento della luna
soffocata dalla morsa dell’abbraccio
di nuvole dal carico di pece
svanito pure l’incanto delle stelle
e muto di luce piange il cielo

Tremulo il cammino
che mi sfianca l’equilibrio già precario
ho smesso di urlare ciò che nessuno vuol udire
e mi consolo ascoltando la disperazione.

Eppure son sicura
che il mondo non finisce
e dietro la finestra troverò la forza
di alzare il volto a un nuovo sole.

© Freawaru

Questa voce è stata pubblicata in poesia. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Muto di luce piange il cielo

  1. tinamannelli ha detto:

    C’è dolore nei tuoi versi ma anche speranza…..molto bella e sentita, davvero una bella poesia
    Bravissima cara

  2. jalesh ha detto:

    Sicuramente la forza c’è e basta afferrarla e impossessarsene…versi stupendi velati di dolore sconforto….dai che ce la fai…la chiusa bellissima di speranza di un nuovo sole….che brillerà di sicuro….bisous

  3. Rosemary3 ha detto:

    Versi che mescolano “disperazione” e… speranza che mai dovrebbe scemare…
    Stupenda lirica
    Ros

  4. orofiorentino ha detto:

    Un grande dolore che però non permette di disperare…la Speranza ti ha preso per mano e arriverà il sole. Un bacione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.