Greve silenzio…


La musica è finita…
Intorno è greve il silenzio: ella appende alla parete le emozioni, mentre fuori la vita scorre coi suoi rumori, i suoi colori e i suoi profumi.
L’occhio si perde e, guardando l’orizzonte, squarci d’attimi si impossessano della sua mente.
Avidi ricordi avvolgono l’anima e ne profumano l’essenza, rendendo fluido il riemergere di istanti che della magìa hanno il nettare.
Forte è il dolore che le dilania l’anima: il passato ancora sanguinante
baratta con la luna il suo racconto, promettendo un domani con le stelle..

© Rosemary3

Immagine in rete

Informazioni su Rosemary3

Amo la poesia, preferibilmente in rima sciolta, e la natura dipingere in tutte le sue sfumature emozionali... Adoro i tramonti e di fronte ad essi perdermi incantata...
Questa voce è stata pubblicata in Mini racconto, post guidato. Contrassegna il permalink.

6 risposte a Greve silenzio…

  1. jalesh ha detto:

    Bel mini racconto

  2. im1dreamer ha detto:

    Complimenti Rosemary 🙂

  3. orofiorentino ha detto:

    Davvero molto molto bello…un racconto/prosa notevole

  4. maramassaro ha detto:

    stupenda, complimenti

  5. tinamannelli ha detto:

    E’ davvero uno stupendo mini racconto con tanta poetica

  6. Carlo Galli ha detto:

    Davvero stupendo scritto con una maturità
    Di scrittura elevata…
    Complimenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.