Scivola sulla corrente


Accartoccio il dolore, lo ripongo
entro i palmi di una foglia
che lascio alla corrente del fiume
e dai rami secchi
godo del nuovo germogliare.

© Freawaru

Questa voce è stata pubblicata in poesia. Contrassegna il permalink.

7 risposte a Scivola sulla corrente

  1. Carlo Galli ha detto:

    come già detto, stupenda!

  2. jalesh ha detto:

    Bisogna fare così mia cara…è il sistema più veloce…versi stupendi intrisi di tristezza e dolore. Bisous

  3. tinamannelli ha detto:

    Veramente bella…..dal dolore infondo nasce una speranza..versi splendidi

  4. orofiorentino ha detto:

    La speranza rimane sempre…stupendi versi cara

  5. maramassaro ha detto:

    Bellissima! Brava.

  6. Rosemary3 ha detto:

    Eleganti e forbiti versi che della speranza ne fanno un vanto…
    Ros

  7. pietradiluna5 ha detto:

    bellissimo! che poesia!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.