Archivi del giorno: 26 febbraio 2014

Amore d’inchiostro


Si scrivevano a vicenda senza accorgersene. Leggendo quelle parole macchiate d’inchiostro,entrambi si sentivano salvati da qualcosa che li aveva uccisi già da molto tempo. – Ronny Tresor

Pubblicato in poesia | 2 commenti

Grido invano


Assisto alla caduta da osservatore esterno Valori in frantumi principi sepolti in onore di un dio che ha il volto effigiato su carta Vana ricerca di felicità di piaceri effimeri Violenza ed orrore consumati sull’altare di questo mostro pluricefalo Ed … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 5 commenti

L’incontro


La notte si fa giorno la tristezza si fa allegria il dolore si fa canto Tutto è luce sfolgorante armonia Quando sfioro la tua pelle con tocchi leggeri che ti fanno fremere Estasi sublime sono i tuoi seni colmi i … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 5 commenti

Il bimbo


La lacrima rotola sul volto del bimbo. La sua tristezza  è grande. In lontananza si odono applausi. Dietro la tenda di un circo, compare la bianca faccia di un clows. Lo spettacolo ha inizio e il bimbo, ora guarda stupito  le sue capriole. oddonemarina

Pubblicato in poesia | 5 commenti

IL CIELO


Uno sguardo all’infinito. Cielo limpido, nuvole come pecore in un prato azzurro. Penso che sarebbe bello camminare verso il cielo, senza nessuna paura. Abbracciare le nuvole e farsi accarezzare dal vento. Quando guardo in su, vedo l’esistenza più dolce da … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 3 commenti

Immensità


In un attimo ho smarrito il mio Io, che comunque barcollava tra la coda della mezza luna e le stelle che le facevano da corona. La luce che vedevo e speravo di continuare a vedere, improvvisamente si è spenta come … Continua a leggere

Pubblicato in pensiero, post guidato | 12 commenti

Drappi di cielo


E’  mezzanotte e tu, raminga luna fuggi distante tra drappeggi d’azzurro del color del tramonto Da una finestra s’intravedono luci e giochi d’ombre e mani che rubano l’infinito e l’eterno Drappi di cielo carezzano ali in volo d’una farfalla tra … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 3 commenti

Pensiero 1


Non vado mai al circo. Riconosco tutta la bravura di chi ci lavora ma non mi piace. Lo trovo uno spettacolo dove in fondo regna la tristezza. Il Clown che a tutti i costi deve far ridere mi fa male … Continua a leggere

Pubblicato in pensiero, post guidato | 5 commenti

Chi ama….


Chi ama veramente non ha bisogno di parole Un gesto, uno sguardo, un silenzio Amo di sconfinato amore per questo amore ho lottato orgogliosa del mio uomo ma non lo grido ai quattro venti Ma se la sua voce sento … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 3 commenti

Stanca e triste


Stanca di questo andare vorrei fermarmi e riposare Come un clown le smorfie mi fai ma la tristezza non mi lascia Una lacrima sul viso un sorriso sulle labbra e continua lo spettacolo ora aspetti i miei applausi Ma.Vi Immagine http://www.abruzzo24ore.tv

Pubblicato in poesia, post guidato | 3 commenti

Il clown


Come un clown mi presento alla gente con le mie buffonate che tanto si diverte regalo sorrisi con un pò di timidezza nascondo nel cuore tanta tristezza. Tra un mimo e una battuta che sorge al momento lo spettacolo va … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 4 commenti

Smarrita…


Sorridono le stelle e par quasi che i sogni adeschino portati via dal vento e dai notturni soffi… Smarrita tra le ombre della sera, frugo tra la rarefatta coltre per ritrovar attimi di infinito… © Rosemary3 it.123rf.com

Pubblicato in poesia, post guidato | 4 commenti

In una bolla


Alla finestra da tempo questo scenario, in cortile un fanciullo sorride con la sua mente pia, lo osservo, mentre della mia anima faccio inventario, anche solo si diverte in preda a qualche utopia. Una sua bolla di sapone sale fin … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 8 commenti

Voltaire e il suo aforisma


Uno dei temi di questa settimana è sulla frase di Voltaire ” Ama le verità e perdona l’errore” A scuola si studiò Voltaire, ma per sommi capi, quel tanto per una conoscenza molto superficiale. Di solito prendo la frase la elaboro … Continua a leggere

Pubblicato in pensiero, post guidato | 3 commenti

Haiku cielo


L’immenso è qui ora eterno perchè puro cielo divino @ Orofiorentino

Pubblicato in Metrica Giapponese, post guidato | 3 commenti

Coniugare grido in poesia


Io grido sentimenti nel Silenzio Tu gridi la tua sofferenza Egli grida e sussulta istintivamente. Noi gridiamo, uniti, al Silenzio ingannatore Voi gridate, gridate…io taccio Loro gridano e qualcuno comprende. @ Orofiorentino

Pubblicato in poesia | 5 commenti

Fra cielo e terra


Fra il silenzio dei monti fra cime imbiancate e nuvole ti guardo azzurro cielo stupita per la tua purezza Sconfinato mi abbracci mi sento parte di te io piccola donna al cospetto di Dio. Ma.Vi Immagine vk.com

Pubblicato in poesia, post guidato | 4 commenti

Seconda parte del racconto


Lentamente apro gli occhi: le gambe tremano, cerco nello sguardo quell’espressione che ricordavo, che ho sognato. C’è qual cosa che non quadra. Il viso che amavo sviscera parole cattive, insulti:- -Che cosa vuoi Anna? Perché sei qui? Dice questa bocca … Continua a leggere

Pubblicato in racconto | 4 commenti

ogni luna è lì


Ogni luna è lì come sogno di un cuore è per tutti noi mondidascoprire

Pubblicato in Metrica Giapponese, post guidato | 3 commenti

Lacrima


L asci scivolare una lacrima A nche se la tua bocca ride C lown è questo il tuo compito far R idere per far dimenticare la tristezza I eri oggi domani sarà sempre spettacolo M entre continui fra lazzi e sberleffi A pplausi a scroscio e sorrisi di bimbi Ma.Vi … Continua a leggere

Pubblicato in acrostico, post guidato | 2 commenti