Archivi del giorno: 13 febbraio 2014

Tanka (bacio)


un bacio vorrei senza elemosinarlo spontaneamente ma non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire (Jalesh)

Pubblicato in Metrica Giapponese, post guidato | 5 commenti


CARI AMICI Questa sera , come tante altre volte, ho letto con piacere alcune vostre opere . Mi scuso per non avere lasciato segno del mio passaggio . Quest’anno impegni familiari mi lasciano pochissimo tempo libero. Spero di tornare a … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 5 commenti

L’amore è fuoco


Beato chi ama, sentimento tenace. Forte ed intenso, capace di sentire ogni pensiero, ogni volere, ogni dolcezza. L’amore è fuoco che lambisce ogni attimo, rendendolo ancora più intenso. Credere nell’amore è cosa sacra, allora entriamo in questo tempio. oddonemarina

Pubblicato in poesia | 8 commenti

La sorpresa….


Era il cocco della mamma. Aveva finito il liceo con ottimi voti e per continuare le orme del padre si iscrisse alla facoltà di medicina. Sembrava convinto della scelta universitaria e tutte le mattine si recava all’ateneo, pranzava con gli … Continua a leggere

Pubblicato in Mini romanzo, post guidato | 6 commenti

Haiku


pagine di me scritte e lette da fili di pioggia e gelo @ Orofiorentino

Pubblicato in Metrica Giapponese | 5 commenti

Anna e la realtà


Posò l’ultima carpetta nello schedario, la sirena era già suonata e gli operai lasciavano la fabbrica. Gli altri due impiegati salutarono ed ecco la Susanna, tutta panna viste le abbondanti curve, segretaria particolare del padrone. Una volta era lei la segretaria, … Continua a leggere

Pubblicato in Mini racconto, post guidato | 5 commenti

haiku


l’albero osserva il silenzioso amore alba di sole – Eufemia Immagine di Alessandra Simonini

Pubblicato in amore, Metrica Giapponese, post guidato | 5 commenti

Urlo soffocato


Mi sento inutile in questo mondo ipocrita inadeguato alla società e l’indifferenza immane che prevarica su ogni tipo di esigenza ad un povero disoccupato come me che in cerca di lavoro è. Ho urlato ai privilegi politici alle pensioni d’oro … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, Soffio d'amore | 6 commenti

Che sarà di me?


  Trema la foresta sotto i passi dell’uomo cadono gli alberi si svuota il mondo passi e distruggi Che sarà domani di me…piccola foglia? Quando abbatterai il mio albero anch’io cadrò mi farò gialla…morirò La natura vita mi ridarà perchè … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 4 commenti

Binario di speranza


Binario di speranza Quanto lavoro Per allontanare l’amarezza Ma il sogno del domani Ha il colore dorato Degli spiccioli di denaro. Il colore del futuro. @ orofiorenitno

Pubblicato in poesia, post guidato | 4 commenti

Video…una lunga storia d’amore


Gino Paoli….Una lunga storia d’Amore

Pubblicato in post guidato, video | 3 commenti

Ramo spoglio


vedo nel cuore grande solitudine un ramo spoglio Ma.Vi Immagine blog.libero.it

Pubblicato in Metrica Giapponese, post guidato | 4 commenti

Amarezza


A vvolge un sogno M escolando la speranza con A ttimi di amarezza e R appezzando il bramato lavoro E dificando con Z elo il denaro che Z ìngaro A bbandona  © Rosemary3 spazio.libero.it

Pubblicato in acrostico, post guidato | 5 commenti

AMORE CHE ATTINGI


Amore che attingi nell’anima il tuo vivere Non tenere prigioniera la mia vita. Ti sarò fedele come tu solo vuoi. Fino all’ultima goccia ti berrò come calice amaro. Raso, velluto e seta il tuo sorriso Filo spinato la tua mano … Continua a leggere

Pubblicato in amore, poesia, post guidato | 5 commenti

Il sole tornerà


Attaccati ad un sogno che mai sarà Si trova l’amarezza in questa vita senza lavoro senza denaro senza dignità Resta la speranza che il sole torni a splendere su questa umanità Ma.Vi Immagine lascansione.net

Pubblicato in poesia, post guidato | 3 commenti

nello stupore


nello stupore cresce il tempo del cuore dei veri amanti mondidascoprire Cantici d’Amore tra stupore e Mistero

Pubblicato in Metrica Giapponese, post guidato | 6 commenti

Le lettere


Quelle lettere dimenticate, rieccole, dopo anni, legate con quel laccio di scarpe. Ingiallite, la scrittura sbiadita,ancora si sente quel profumo Paco Rabanne, ricordo….Ogni giorno una lettera, parole d’amore, parole appassionate….quante parole. Rileggo senza rimpianti. La ferita si è chiusa, per … Continua a leggere

Pubblicato in post guidato, racconto | 3 commenti