Finale di partita


Finale di partita.

Ascolto farsi il tuo respiro lieve,
come negli anni bambini.
Muta clausura nel buio,
sorveglio la tua vita e spio,
oltre la grata del futuro,
i passi esigui trascinati tra le stanze,
le minimali finestre sul domani.
Un soffio rabbioso scuote le imposte,
l’inverno muove
sulla piatta scacchiera dei cuori
e vince, mentre il re si schianta
sul silenzio che resta.

Questa voce è stata pubblicata in poesia. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Finale di partita

  1. Rosemary3 ha detto:

    Stupenda metafora di vita, Paola…
    Ros

  2. tinamannelli ha detto:

    Stupendi versi, complimenti

  3. jalesh ha detto:

    Bentornata Paola e Buon Natale…i tuoi versi sono stupendi con una eccezioanle metafora

  4. orofiorentino ha detto:

    Bravissima Paola….versi di grande bellezza. Auguroni

  5. flameonair ha detto:

    Buon natale a tutti voi, grazie mille ed un grande abbraccio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.