Tuono inaudito


1233958_167140643479538_786112691_n

 (immagine web)

*

Vorrei seguire il tuono

d’una foglia d’autunno

che cade

in uno specchio di cielo e nuvole.

 *

Vorrei vedere

le lacrime che ti vestono

travolgono l’insieme

di parole gialle.

 *

Il vento ti trascina

dai tuoi ricordi

nelle terre sconosciute

per un ultimo respiro.

*

Steso come un sorriso sbiadito

d’un tempo che scorre indifferente

calpestato da gente, a cui

hai regalato solo gioia.

*

© omar.m

Questa voce è stata pubblicata in poesia. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Tuono inaudito

  1. jalesh ha detto:

    Versi stupendi di un grande desiderio non esaudito….incantevole poesia

  2. orofiorentino ha detto:

    Veramente una poesia piena d’incanto con versi magnifici. Bravissimo

  3. tinamannelli ha detto:

    Decisamente bella,,,,versi stupendi,,,,,bravissimo, complimenti

  4. Rosemary3 ha detto:

    Versi densi di significato…
    Ros

  5. mondidascoprire ha detto:

    Bellissima, complimenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.