Giovanna D’arco e la donna oggi


Giovanna d’Arco – Gabriele Rossetti

Su Giovanna d’Arco hanno scritto molto, poeti, scrittori. Sono stati realizzati film e altri tipi di spettacolo sulla giovinetta. La storia non ci dice molte cose, troppo poco si sa di quel che successe veramente. Molta è la leggenda. Io ho sempre guardato a questa fanciulla con curiosità, mi sono sempre chiesta chi fosse realmente. I tempi erano molto diversi, allora la donna aveva un ruolo quasi marginale, in alcuni casi sembrava che non esistesse, eppure malgrado tutto ciò la Pulzella riuscì a smuovere le acque, fu un vero terremoto. Riuscì a redimere uomini rozzi e violenti, la sua apparizione con la sua armatura bianca e il vessillo in mano, aveva qualcosa di magico. Fece tanto per la sua terra eppure finì al rogo tacciata di eresia. Una donna che avesse una piccolissima diversità, il gatto nero in casa, preparare magari un semplice decotto di erbe, spesso veniva accusata di eresia e messa al rogo. Giovanna, indossò abiti maschili, usò la spada e incitò un esercito alla guerra…….questo era molto strano per quei tempi ….e poichè le invidie erano tante bastò una voce …che si sparse e la fanciulla da eroina diventò eretica. In Giovanna vedo la donna d’oggi, che continua a lottare per la sua libertà, anche se porta i pantaloni e fa un mestiere che prima era solo da uomini, resta sempre con la sua femminilità. Ancora oggi la donna non è libera di essere, ma non si arrenderà mai e continuerà a lottare per le sue idee, per la sua vita presente e per quella futura, per se, per i figli  e perchè non ci siano più….le mille Giovanna D’Arco che ancora oggi vengono immolate sul rogo della stupidità umana!

Ma.Vi

Questa voce è stata pubblicata in pensiero, post guidato. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Giovanna D’arco e la donna oggi

  1. orofiorentino ha detto:

    Cara Tina, anche il tuo pensiero è molto interessante. In effetti anche al giorno d’oggi molte, troppe donne devono combattere per la loro libertà di pensiero, di studio, di affermazione nella vita senza nulla togliere al sesso maschile. Ma per secoli e secoli l’uomo si è sempre ritenuto superiore e non accetta di condividere la sua supremazia con la donna.
    Stiamo parlando del medio Evo ma per tante cose non ci sono poi grandi cambiamenti se non solo di facciata.
    Ciao cara un Bacio

  2. jalesh ha detto:

    Indubbiamente si può fare un parallelo tra Jeanne d’Arc e le donne di oggi, ma c’è un abisso…oggi la donna ha raggiunto delle vette insormontabilil anche se a volte subisce ancora delle ingiustizie…ma non siamo nel Medio Evo e presto questa supremazia maschile finirà. Ma il discorso di Jeanne è ben diverso, tocca problemi delicati e problematici come l’eresia e la stregoneria….Post interessante

  3. Rosemary3 ha detto:

    Bel confronto tra Giovanna d’Arco e la donna d’oggi: purtroppo non regge perchè le situazioni sono completamente diverse…
    Concordo anch’io nel riconoscere interessante questo post…
    Ros
    Ros

    • tinamannelli ha detto:

      Sicuro i tempi sono diversi ma ho solo pensato che allora per stupidità una donna veniva mandata al rogo, oggi malgrado siano passati secoli la donna continua a subire la stupidità di alcuni……..in certi casi sembra proprio di tornare indietro. Grazie per i commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.