ITACA…sono il tuo re


Itaca, isola tanto amata

che la guerra mi ha fatto

abbandonare.

Patria mia che sei lontana

sarò capace di tornare.

Sono il tuo re. 

Passeranno anni

ma tu mi aspetterai, fedele terra.

Nulla mi tratterrà.

Né Dei o Amori

né tempeste o inganni

nemmeno tentatori canti.

Quel giorno arriverà.

Forse non mi riconoscerai

ma amore eterno ci lega

come amanti infelici.

Tornerò Itaca …sono il tuo re.

 

 

@ Orofiorentino

Informazioni su orofiorentino

HO 69 ANNI, AMO LA POESIA, LEGGERE, SCRIVERE, VIAGGIARE E TANTE...TANTE ALTRE COSE
Questa voce è stata pubblicata in poesia, post guidato. Contrassegna il permalink.

4 risposte a ITACA…sono il tuo re

  1. jalesh ha detto:

    Una stupenda dichiarazione d’amore di patria….bellissimi versi

  2. tinamannelli ha detto:

    Bellissimi i tuoi versi…Ulisse rimase legato alla sua Itaca l’amò molto assieme alla famiglia..e fu questo suo grande amore che gli diede il coraggio sempre….

  3. Rosemary3 ha detto:

    Dedizione indiscussa alla propria patri, Itaca…
    Ros

  4. Egizia72 ha detto:

    Che meraviglia,molto intensi i tuoi versi Oro,complimenti !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.