Petalo del Passato del mese di Agosto 2013


Petalo del Passato

Per la rubrica il “Petalo del Passato” Petalo del Passato del mese di Agosto 2013  è stato scelto il  brano:

L’ultimo Samurai – 4 băishù di Eufemia e Massimo

Informazioni su jalesh

Jalesh (Signore protettore dell'acqua) La vita nasce dall'acqua è l'acqua è vita. Tutte le culture nella storia del nostro pianeta hanno attribuito all'acqua il più elevato valore simbolico e le hanno riconosciuto il ruolo centrale nella vita umana. Vitruvio sostiene che senza l’energia proveniente dai quattro elementi (aria-fuoco-terra-acqua) nulla può crescere e vivere; per questo una divina mens ne ha reso facile la reperibilità. L’acqua, in particolare, “est maxime necessaria et ad vitam et ad delectationes et ad usum cotidianum”, senza trascurare il fatto, dice Vitruvio, che è gratuita. Così essa non è mai una sola cosa: è fiume e mare, è dolce e salata, è nemica ed amica, è confine e infinito, è “principio e fine” dice Eraclito
Questa voce è stata pubblicata in comunicazione, Petalo del Passato. Contrassegna il permalink.

6 risposte a Petalo del Passato del mese di Agosto 2013

  1. jalesh ha detto:

    Complimenti a tutti e due i poeti perchè sono stati bravissimi nel descrivere in pochi versi la figura del Samurai, personaggio molto importante nella cultura giapponese. Grazie

  2. mondidascoprire ha detto:

    Auguri e complimenti a voi !!

  3. orofiorentino ha detto:

    Splendiido,versi sublimi. COMPLIMENTI a entrambi di tutto cuore.
    Magnifica recensione e il video di Jalesh è il più bello fatto nella Nostra Commedia.
    COMPLIMENTI ancora a tutti. Oro

  4. tinamannelli ha detto:

    Una stupenda composizione in metrica….complimenti ai due autori Eufemia e Massimo. Bellissima sia le recensione che il video di Jalesh. Complimenti

  5. Rosemary3 ha detto:

    Brano di straordinaria bellezza! Complimenti agli autori, Eufemia e Massimo, che hanno saputo immettere in questo băishù il profilo del samurai, figura che ancora, nella società giapponese odierna, sopravvive come nucleo di principi morali.
    Mi complimento ancora con entrambi gli autori…
    Recensione e video eccellenti!
    Ros

  6. jalesh ha detto:

    Riporto i ringraziamenti di Massimo Baldi di un mail inviata in redazione
    Grazie per il grande onore per la scelta del brano e complimenti per lo splendido video e musiche di sottofondo.
    Sono profondamente onorato, anche per la collaborazione empatica con la grande amica Eufemia Griffo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.