Come sabbia fra le dita


Nel lento andare della vita
i giorni scorrono
come sabbia tra le dita.
Granelli che fanno male
lacrimano gli occhi
nessun collirio
attenua il bruciore
Scivolano veloci
eppure il segno lasciano
sulla pelle stanca.
Scorre il tempo
nella clessidra della vita
un giorno dietro l’altro
fino all’ultimo granello.

Ma.Vi.

Questa voce è stata pubblicata in poesia. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Come sabbia fra le dita

  1. jalesh ha detto:

    Versi stupendi una chiusa perfetta

  2. mondidascoprire ha detto:

    Ogni granello una storia , una parte di sé, è una vita che si ingrandisce…ciao

  3. Rosemary3 ha detto:

    Ogni tassello di vita va a comporre un completo quadro…
    Ros

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.