Archivi del giorno: 23 luglio 2013

Joueurs de bonneteau ( Giocatori di strada)


Peinture de Joseph Faverot  – Prestidigitation 1890

Pubblicato in dipinto, post guidato | 3 commenti

sempre ZAGHOUAN


Sono stata con Jalesh a visitare quello che chiamano: il TEMPIO DELL’ACQUA…Spettacolare ! Risale al periodo romano, e non era un tempio, ma una grande fontana. Ci sono 12 nicchie, ognuna con una statua a grandezza naturale che rappresentavano i … Continua a leggere

Pubblicato in reportage virtuale 2013 | 4 commenti

Giocatori di dadi


Giocatori di dadi di Giuseppe Maria Crespi olio su tela 58×46 cm. del 1740 conservato al Museo Civico di Bologna. Ma.Vi. Immagine in rete

Pubblicato in dipinto, post guidato | 4 commenti

Dipinto… Cezanne


CEZANNE…giocatori di carte   Orofiorentino

Pubblicato in dipinto, post guidato | 4 commenti

Zaghouan


Zaghouan (arabo: زغوان‎) è una città della Tunisia settentrionale, capoluogo del governatorato omonimo. Si trova circa 100 km a sud della capitale Tunisi, 50 km nell’entroterra rispetto al Golfo di Hammamet. È nota, fra l’altro, per la produzione di rose, … Continua a leggere

Pubblicato in reportage virtuale 2013 | 4 commenti

Tanka (azzardo)


Se non si gioca Fortuna non sorride Ma se si azzarda Destino può celare Sicura la sventura (Jalesh)

Pubblicato in Metrica Giapponese, post guidato | 5 commenti

I mosaici di El Jem


MOSAICI ROMANI di spupefacente fattura tutte le foto sono: Wildfocus Images Attualmente una delle migliori scuole di Mosaico è a Ravenna. È un lavoro che richiede una capacità rara e una pazienza incredibile. Come lavorare fuori dal tempo. In un Kg. … Continua a leggere

Pubblicato in reportage virtuale 2013 | 4 commenti

Fresco petalo


Oltre quell’uscio, fra un tremolio di lacrime ti rivedo Nulla è cambiato la solita gonna quell’ironico sorriso quella tua voce un poco roca il tuo sguardo attento le tue mani sempre in movimento sapevi amare e ti amavamo tanto Sei … Continua a leggere

Pubblicato in Petalo del Passato, poesia | 4 commenti

Per un poker…


Appoggiata al davanzale, guardava quel mare e quel cielo così stupendamente azzurri, quelle nuvolette, e i gabbiani che volavano bassi in cerca di cibo. L’aria era tranquilla, solo un leggero venticello le portava odore di alghe. Sarebbe stato un bel … Continua a leggere

Pubblicato in post guidato, racconto | 4 commenti

Mia vita


Vorrei paracadutarmi nel tuo sguardo.. sperare in un dolce atterraggio nel profumo della tua vita.. mia musa di soffici pensieri.. c’è tanta voglia di te.. dei tuoi baci.. del tuo profumo.. mia vita.. passione mia placa la mia anima.. mia … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, Soffio d'amore | 6 commenti

Mamma …raccontami


MAMMA: raccontami una Favola. Una favola vera: dove non si sente Il rumore degli spari, dove non si ha fame.  Mi stringo a te perché la tua favola non mi farà paura. Mi racconterai di posti tranquilli, pieni di boschi … Continua a leggere

Pubblicato in Petalo del Passato | 4 commenti

Mahdia, la Città delle Due Lune


Tra Hammamet e Djerba in Tunisia si trova una pittoresca località balneare ancora non presa d’assalto dal turismo di massa: è caratterizzata da spiagge dorate ed acque turchesi. Si trova a metà strada tra le più celebri Hammamet e Djerba … Continua a leggere

Pubblicato in reportage virtuale 2013 | 4 commenti

Incolore azzardo…


Ineguale impantanarsi del destino che, ebbro, gestisce l’infernale imbroglio… Impacchettata la fortuna, intrisa d’ammiccanti sguardi, volgo i miei battiti alla sventura che m’avvolge… Nell’orbita il mio gioco spingo e, spettinando le mie flebili emozioni, nascondo l’incolore azzardo…  © Rosemary3 Immagine … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 5 commenti

Acrostico …sventura


S on ali d’aceto la sventura V erso il destino di un gioco strano E ntrano furtive nel cuore. N ulla inquietudine adira T utto l’azzardo si spreme. U ltimo sospiro di fortuna R iaccende pallore lontano A ncora barbagli … Continua a leggere

Pubblicato in acrostico, post guidato | 4 commenti

Innamorandomi di te…


Innamorandomi di te ho tentato la fortuna. Non è stato un gioco credimi. Per anni ho cercato l’anima gemella forse l’ho incrociata e non riconosciuta. Continuavo ad andare. Il destino taceva indifferente al mio azzardo. Nuvole e soli, lune e … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 5 commenti

Destino


D omani si ricomincerà E spero con un po’ di fortuna S cegliere un gioco più sicuro T utto dipende dalla vita I ntanto l’ascerò a te l’azzardo N on voglio che torni la sventura O ra vorrei che il destino mi sorridesse Ma.Vi.

Pubblicato in acrostico, post guidato | 4 commenti

El Jem


El Jem è l’Anfiteatro Romano….i turisti sono attratti da questo colosso, che malgrado gli anni, e le guerre degli uomini si è conservato abbastanza bene. Situata ad una quarantina di chilometri dalla costa, era in effetti il nodo di una rete … Continua a leggere

Pubblicato in reportage virtuale 2013 | 2 commenti

Renga ( infinito)


spinge pensiero nel gioco della vita azzardo scelte sventura appare a liberar destino d’amore il verbo fortuna crebbe dall’infinito cuore libero amore   l’Infinito | Nel giardino dell’

Pubblicato in Metrica Giapponese, post guidato | 5 commenti

Tabarka


Tabarka, un giardino affacciato sul Mediterraneo, una nuova località da scoprire tra mare, spiagge, centri benessere, immersioni e campi da golf… È una cittadina di pescatori situata sulla costa settentrionale della Tunisia nota come côte du Corail, poiché fin dall’antichità … Continua a leggere

Pubblicato in reportage virtuale 2013 | 4 commenti

piccole poesie dal mare – Flavia e Francesca


Cari amici,  Francesca ed io abbiamo trascorso una breve vacanza a Creta. Il mare, il vento, la bellezza del luogo – nel sud dell’isola – ci hanno ispirato alcuni componimenti in metrica giapponese, che condividiamo con voi in questo post, … Continua a leggere

Pubblicato in Metrica Giapponese | 5 commenti

Proseguiamo il nostro reportage…in Tunisia


Continua il nostro viaggio per arricchire il reportage. Visiteremo le città di El -Jem, Kairouan,  Dougga, Tabarka e dintorni. Buongiorno e buon viaggio a tutti. Jalesh

Pubblicato in comunicazione, reportage virtuale 2013 | 3 commenti