Archivi del giorno: 24 giugno 2013

.. *essere o non essere…*


Ho voglia di cambiare il look.. voglio farmi i capelli rossi.. Ma non voglio cambiare solo i capelli.. In questi giorni sono un pó insoddisfatta..voglio migliorare qualcosa della mia vita, ma non so cosa.. A volte penso che si tratti … Continua a leggere

Pubblicato in pensiero | 7 commenti

La dolcezza di un momento


Di sogni son poeta sui pentagrammi della notte m’incanta la luna con note di stelle m’avvolge. Di silenzio mi coccolo attendo la speranza umili versi ed è poesia passato amaro il tempo trascinerà verso un domani che di luce si … Continua a leggere

Pubblicato in Petalo del Passato, poesia | 6 commenti

Mata e Grifone


A Messina viveva una bella ragazza dalla grande fede cristiana, figlia di re Cosimo II da Casteluccio; il suo nome Marta in dialetto si trasforma in Matta o Mata. Verso il 970 dopo Cristo il gigante moro Hassan Ibn-Hammar sbarcò … Continua a leggere

Pubblicato in reportage virtuale 2013 | 4 commenti

NELL’AGRUMETO L’ESTATE


S’allunga dal ramo il fiore, profuma la zagara incanta il fringuello perle di rugiada adornano le foglie, si chinano ad abbracciare il silenzio di un fiato che trema. Si intravede il ricamo del sole e l’ombra calma la calura. I … Continua a leggere

Pubblicato in reportage virtuale 2013 | 5 commenti

L’alba degli dei


Ed ecco la mia poesia “L’alba degli dei (omaggio ad Agropoli)” , poesia tra le vincitrici del concorso Keramos, al quale ho partecipato con immenso piacere. La poesia è stata trascritta sulla ceramica e infissa nella pietra, sul belvedere di … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 6 commenti

Messina porto


Fotografia del mio carissimo Amico Gianfranco

Pubblicato in fotografia, post guidato | 5 commenti

Dipinto ESTATE


Dipinto:  Vladimir Volegov

Pubblicato in dipinto | 4 commenti

Finalmente… l’estate…


L’estate finalmente arrivata, si faceva sentire: le strade semideserte della città invitavano ad una corsa al mare e Sarah, indossando il suo costumino rosso, saltò in macchina e corse veloce verso il refrigerio… La sabbia rovente accolse il suo ombrellone … Continua a leggere

Pubblicato in post guidato, racconto | 5 commenti

Estate


Era ancora presto… l’aria fresca e pulita… la spiaggia deserta… era così che le piaceva… non amava la confusione, quello stare uno attaccato all’altro. Lea, amava goderselo così il mare… in silenzio… come in raccoglimento. Le piaceva starsene seduta sulla … Continua a leggere

Pubblicato in post guidato, racconto | 3 commenti

Estate lontana


Questa estate dal colore strano sembra l’antico velo di un ricordo. Sotto l’ombrellone: un poco d’ombra pallida e sbiadita. Lontano sul mare una barca dondola solitaria e stanca. Il mare racconta alla sabbia anche la mia storia. Una delle tante. … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 4 commenti

Il nome di MESSINA nei secoli


Dankle o Zankle (Ζάγκλης), termine siculo che designa la “falce” che caratterizza la singolare forma del porto naturale, in età pre-greca e greca fino ad Anassila; Messene (Μεσσήνη), nome che fu dato alla città in età greca da Anassila, tiranno di Reggio, quando vi … Continua a leggere

Pubblicato in reportage virtuale 2013 | 4 commenti

Sicilia bbeddha…


Lu mé sguardu luntanu si perdi, unni ‘u suli si spusa cô mari: chi spusalizziu rranni è chistu cca! Culuri tinciutu d’aranciu e sapuri di sali… L’aceddi ‘ntonanu ‘ncantu d’amuri, mentri l’amanti fanu l’amuri e la luna li stapi a … Continua a leggere

Pubblicato in reportage virtuale 2013 | 4 commenti

L’estate di sabbia e mare senza lo stupore della vita


Brighton Beach, Poesia di Eugenio Montale Ora il chiarore si fa più diffuso. Ancora chiusi gli ultimi ombrelloni. Poi appare qualcuno che trascina il suo gommone.   cliccate per leggere il seguito Poesia di Eugenio Montale 

Pubblicato in poesia d'autore | 5 commenti

Il semaforo che gioca a nascondino…


Simpatica curiosità nei pressi della via Comunale, zona di San Luigi a Camaro (Messina): un semaforo che da mesi si diverte a giocare a nascondino, grazie all’aiuto di un suo amico albero, il quale nasconde con le sue verdi foglie … Continua a leggere

Pubblicato in reportage virtuale 2013 | 3 commenti

Messina


Attraversato lo stretto, la Madonna della Lettera ci accoglie in terra di Sicilia. Si racconta che S.Paolo arrivato a Messina per convertire gli abitanti al cristianesimo, trovasse la gente ben disposta. Infatti in molti si convertirono e scrissero una lettera … Continua a leggere

Pubblicato in reportage virtuale 2013 | 3 commenti

A tutti i Giovanni e tutte le Giovanna….


Un augurio di buon onomastico in particolare a Giovanni Monopoli e Giovanna, alias Orofiorentino da parte di tutti i partecipanti della NostraCommedia. Jalesh

Pubblicato in comunicazione | 6 commenti

Scilla e Cariddi…La fata Morgana


Sin dai tempi più remoti, lo stretto di Messina è  sempre stato un luogo ricco di suggestione e di fascino che ha contribuito significativamente a creare i tanti miti ad esso connesso. Lo Stretto presenta difficoltà per le correnti marine … Continua a leggere

Pubblicato in reportage virtuale 2013 | 3 commenti

Stiamo sullo stretto di Messina…


Buongiorno a tutti stiamo sullo stretto di Messina. E’ meraviglioso lasciarsi alle spalle la penisola e raggiungere questa meravigliosa isola quale è la Sicilia. Faremo una sosta di qualche giorno nelle città di Messina e Catania e dintorni. Buon proseguimento … Continua a leggere

Pubblicato in reportage virtuale 2013 | 3 commenti