L’ulivo


© Foto Gianfranco Panessa

Negli occhi ruvidi del mattino
di te ancor di più m’incanto
in questo nostro tempo millenario
e affondo il mio palato nel tuo olio
raddolcendo l’amaro della vita.

Adoro della tua chioma i frutti
bevendo dal calice dei fiori
il biancore delle tue corolle
mentre il leggero soffio del vento
m’invade del polline del tuo tormento.

© Raggioluminoso

Questa voce è stata pubblicata in amore, fotografia, Soffio d'amore. Contrassegna il permalink.

5 risposte a L’ulivo

  1. Giovanni Monopoli ha detto:

    Immerso nella natura vive e splende del suo tesoro
    Ciao

  2. tinamannelli ha detto:

    Meravigliosi versi ad inneggiare la grandezza di questo albero, bravissima

  3. jalesh ha detto:

    L’ulivo albero della pace….dedica splendida in versi con dei passaggi davvero stupendi a declamar la bellezza e la concretezza di questo albero. Un bellissimo ed originale Soffio d’Amore. fotografia splendida

  4. Rosemary3 ha detto:

    Particolarissimo Soffio d’Amore per l’ulivo: se ne assapora il nettare ed il tormento…
    Ros

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.